Martedì 13 Marzo 2018 - 18:00

Ciclismo, Tirreno-Adriatico a Kwiatkowski: ultima tappa a Dennis

È il primo polacco a vincere la gara

Tirreno-Adriatico, si chiude con la cronometro individuale

Michal Kwiatkowski è il primo corridore polacco della storia a vincere la Tirreno-Adriatico. Il portacolori della Sky ha difeso il vantaggio in classifica generale su Damiano Caruso della BMC e sul compagno di squadra Geraint Thomas nella crono finale di 10.1 km disputate lungo le strade di San Benedetto del Tronto.

Il successo di tappa è andato all'australiano Rohan Dennis della BMC con il tempo di 11.14" davanti all'olandese Jos Van Emden del Team LottoNl-Jumbo di 0.04" e allo spagnolo Jonathan Castroviejo del Team Sky di 0.08". Nella classifica generale Kwiatkowski ha preceduto di 0.24" Caruso e di 0.32" Thomas. Fuori dai primi dieci i due protagonisi più attesi, Vincenzo Nibali del Team Bahrain Merida e l'inglese Chris Froome della Sky. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Golf, riapre il Circolo Sestrieres: più di 30 gare in calendario

Il 23 giugno l'inaugurazione della stagione estiva

Ciclismo, Viviani, Cavendish e Trentin si sfidano nella nuova Adriatica-Ionica Race

Prima edizione della corsa a tappe organizzata da Moreno Argentin. Si parte dal Veneto per arrivare in Friuli Venezia Giulia. In gara anche Nizzolo, Consonni e Cunego, a pochi giorni dal ritiro. Da mercoledì 20 giugno su LaPresse

Motocross, Tony Cairoli sul podio a Pavia

Il pilota nove volte Campione del Mondo si è imposto sul difficile circuito di Ottobiano. Al suo fianco il marchio Fiat Professional

Il salto di Larissa e la reazione di mamma Fiona May: a 15 anni è da record | Video

Ai Campionati Italiani Allievi di Rieti, l'atleta a 6,38 (+0.7) e diventa la migliore italiana della sua età