Giovedì 13 Luglio 2017 - 21:30

Clima, Trump: Qualcosa potrebbe accadere sugli accordi di Parigi

Macron ha ricevuto all'Eliseo l'omologo statunitense: "Assieme contro terrorismo, intraprenderemo azioni congiunte"

Clima, Trump in Francia: Qualcosa potrebbe accadere sugli accordi di Parigi

"Qualcosa potrebbe accadere sugli accordi di Parigi, ma ne parleremo man mano che andremo avanti. Se dovesse accadere sarebbe stupendo, altrimenti andrebbe bene lo stesso". Lo ha dichiarato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in conferenza stampa congiunta con l'omologo francese, Emmanuel Macron, a Parigi.

Macron ha ribadito: "Ci sono punti su cui non siamo d'accordo, ma vogliamo andare avanti. Rispetto la decisione" del presidente americano Donald Trump sul clima, ma "la mia volontà è portare avanti l'accordo di Parigi e rispettarlo". 

"Abbiamo parlato - ha aggiunto - di argomenti di interesse comune, messo insieme delle convergenze e un'agenda comune per i prossimi mesi". "Vogliamo intraprendere azioni congiunte" contro il terrorismo e contro la propaganda terrorista. "Abbiamo una forte determinazione a prendere qualunque misura per sradicare il terrorismo dovunque esso sia, anche la propaganda del terrorismo su internet. Vogliamo rafforzare la collaborazione per lottare contro di essa. E tutti gli operatori hanno l'obbligo di limitarla su internet", ha proseguito Macron.

Sul capitolo terrorismo Trump ha dichiarato: "Vogliamo essere uniti contro i nemici dell'umanità e rompere i loro legami con le fonti di finanziamento e con le loro reti. Con Macron abbiamo parlato di come poter rafforzare la partnership per la sicurezza, che è vitale", "vogliamo sconfiggere il terrorismo e stiamo facendo progressi". 
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piange al matrimonio del papà. La matrigna: "Sei un dono"

Emily ha deciso di scrivere i voti matrimoniali anche al figlio del suo promesso sposo. Il bambino non trattiene la commozione

Recupero di migranti sulle coste libiche

Vertice a Tunisi sui migranti. Minniti: cooperare tra Europa e Africa

Riunito il gruppo di contatto sulla rotta del Mediterraneo. Il ministro degli interni invita la Libia a maggiori controlli

Charlie Gard court case

Charlie, stop a richiesta di portarlo negli Usa. I genitori: È troppo tardi

Il medico statunitense Michio Hirano ha detto di non poter più sottoporre il bambino alla terapia sperimentale

Svizzera, attacco a colpi di motosega a Schaffhausen: 5 feriti

Svizzera, attacco con motosega a Schaffausen: non è terrorismo

L'assalto in un fast food. Cinque persone ferite, due sono in gravi condizioni. Isolato il centro città