Venerdì 23 Giugno 2017 - 18:15

Coalizione Usa: No ci sono prove se al-Baghdadi sia vivo o morto

"Se vivo non è in grado di influenzare quello che sta avvenendo attualmente a Raqqa o a Mosul"

Coalizione Usa: No ci sono prove se al-Baghdadi sia vivo o morto

La coalizione internazionale anti Isis, guidata dagli Stati Uniti, fa sapere che non ha prove concrete sul se il leader dello Stato islamico Abu Bakr al-Baghdadi sia morto o vivo, ma ha sminuito l'importanza che il sedicente califfo possa avere sul campo di battaglia in Iraq e Siria. "Sappiamo di certo che, se è ancora vivo, non è in grado di influenzare quello che sta avvenendo attualmente a Raqqa o a Mosul", ha detto il portavoce della coalizione, il colonnello dell'esercito Usa Ryan Dillon.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nord Corea: Pronti ad attacco nucleare al cuore degli Usa

Nord Corea: Pronti ad attacco nucleare al cuore degli Usa

La minaccia arriva in risposta ai commenti del direttore della Cia, Mike Pompeo, secondo il quale l'amministrazione Trump dovrebbe trovare un modo per separare Kim dal suo arsenale

Sarraj incontra Gentiloni e chiede navi italiane in acque libiche

Stretta di mano tra il primo ministro italiano e il capo del governo di unità nazionale libica

Migranti, Corte Ue: Anche in emergenza spetta a Paese d'arrivo esame richieste d'asilo

Emergenza migranti, Corte Ue: Asilo spetta a Paese d'arrivo

Nessuna deroga al regolamento di Dublino. Avvocatura europea: "Respingere ricorsi di Slovacchia e Ungheria su relocation"

Incendi nel sud della Francia

Francia in fiamme, roghi nel sud e in Corsica: 12mila evacuati

Quasi 4mila gli ettari di verde andati in fumo