Venerdì 23 Giugno 2017 - 18:15

Coalizione Usa: No ci sono prove se al-Baghdadi sia vivo o morto

"Se vivo non è in grado di influenzare quello che sta avvenendo attualmente a Raqqa o a Mosul"

Coalizione Usa: No ci sono prove se al-Baghdadi sia vivo o morto

La coalizione internazionale anti Isis, guidata dagli Stati Uniti, fa sapere che non ha prove concrete sul se il leader dello Stato islamico Abu Bakr al-Baghdadi sia morto o vivo, ma ha sminuito l'importanza che il sedicente califfo possa avere sul campo di battaglia in Iraq e Siria. "Sappiamo di certo che, se è ancora vivo, non è in grado di influenzare quello che sta avvenendo attualmente a Raqqa o a Mosul", ha detto il portavoce della coalizione, il colonnello dell'esercito Usa Ryan Dillon.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Trump presenzia a un evento in onore delle madri e spose soldato

Bimbi migranti separati dalle famiglie, Melania Trump al confine tra Messico e Usa

La First Lady è andata a vedere in prima persona una struttura che ospita circa 60 bambini di Honduras ed El Salvador

Gala omaggio della AFI al 46esimo premio alla vita di George Clooney

Migranti, da George e Amal Clooney 100mila dollari per i bimbi separati dalle famiglie

Sempre più celebrità si schierano contro la politica della 'tolleranza zero' di Trump

Messico-Usa, la "Viacrucis Migrante"

Migranti, Trump: "Firmato decreto per tenere famiglie unite"

La decisione dopo le polemiche sui bimbi separati dai genitori fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti

I Cardinali elettori

Usa, il cardinal Mc Carrick colpevole di abusi su minore

L'arcivescovo emerito di Washington accusato per un fatto di 50 anni fa. Gli inquirenti hanno ritenuto credibile la denuncia. Lui: "Non ricordo, ma accetto la sentenza"