Martedì 31 Gennaio 2017 - 13:15

Con Bell'Italia arriva il primo volume di 'Osterie d'Italia 2017'

In allegato con il numero di febbraio la guida con i migliori locali consigliati da Slow Food

Con Bell'Italia arriva il primo volume di 'Osterie d'Italia 2017'

Bell'Italia rinnova l’appuntamento con Slow Food: il primo dei tre volumi con la selezione della guida alle Osterie d’Italia 2017 in allegato a soli 2 euro oltre al prezzo di copertina. Si parte a febbraio con le regioni del nord, si prosegue a marzo con quelle del centro-sud e si chiude ad aprile con i locali della penisola dove si può mangiare all’aperto.

“Bell'Italia invita costantemente alla scoperta dei piccoli tesori spesso nascosti, siano essi chiese, musei, borghi o paesaggi - spiega il direttore Emanuela Rosa-Clot - così come i selezionatori di Slow Food girano ‘lo stivale’ a caccia di quei locali dove il prezzo accessibile significa ancora cucina semplice ma buona, come quella di casa, e materie prime di qualità (e non di discount) quasi sempre di provenienza locale”.

OSTERIE D'ITALIA

Il sodalizio tra Bell'Italia e Slow Food è nato nel 2010, anno in cui viene introdotta sul mensile di Cairo Editore la rubrica “Cibo e Paesaggio”, che ogni mese accompagna il lettore alla scoperta di un prodotto che, diventato presidio Slow Food, è tutelato e protetto, e con esso il paesaggio agricolo tipico nel quale viene coltivato.

I tre volumi di questa edizione, sponsorizzata da CiAl (Consorzio nazionale no profit che si occupa di avviare al recupero gli imballaggi in alluminio), comprendono un’ampia selezione della guida completa di Slow Food con ben 1118 locali: un viaggio tra i sapori delle regioni italiane e i profumi genuini della tradizione legata alla nostra tavola.  

Scritto da 
  • redazione
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Vacanze finite? Formaggio, vino e olio souvenir più gettonati

Tornano 38mila italiani che hanno scelto il Belpaese come meta delle ferie

Addio al cocco in spiaggia: meglio il gelato o la frutta

Uno studio svela come sono cambiate le abitudini degli italiani al mare

Italiani viaggiatori comodi: in vacanza meglio l'albergo

Un'indagine Federalberghi rivela che il 27,6% preferisce pernottare in hotel

Caldo, turisti a piazza di Spagna

Turismo americano in Italia: un mercato da 4,7 miliardi con margine di crescita

L'Italia è la meta preferita dai turisti americani: a calcolarlo è il Centro Studi Confindustria