Venerdì 15 Dicembre 2017 - 12:45

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

E' stato rintracciato e fermato dalla polizia a Ventimiglia, in Liguria, l'uomo sospettato di aver ucciso a Viterbo gli anziani genitori. La polizia di Frontiere di Ventimiglia ha rintracciato l'uomo, al quale è stato notificato il fermo emesso dalla Procura della Repubblica di Viterbo. Si attende la sua interrogazione per capire il possibile movente del delitto.

I corpi senza vita di Rosa Franceschini, 79 anni, e Gianfranco Fieno, 83 anni, erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Roma, maltempo - allagamenti e alberi caduti sulla capitale

Maltempo in Italia, è allerta meteo: migliaia di euro di danni alle coltivazioni

Colpite soprattutto Toscana, Emilia Romagna, Lombardia e Lazio

Roma, Lotus Evora S auto dei Carabinieri in pattugliamento

Ragusa, espulso 29enne tunisino: inneggiava all'Isis

Su Facebook manifestava la sua adesione ideologica al terrorismo di matrice religiosa islamica

Roma, maltempo con pioggia e nuvole

Nuvole e rovesci sparsi: il meteo del 16 e 17 luglio

Le previsioni dell'aeronautica militare

Milano, Infortunio sul lavoro a Palazzo Reale

Teramo, morta una donna di 48 anni: è precipitata da belvedere di Campli

Il volo da un'altezza di circa 10 metri. Per lei non c'è stato niente da fare