Venerdì 17 Marzo 2017 - 16:00

Conte: Futuro? Sono felice al Chelsea, voglio restare qui

"Ora è importante per me e per i giocatori essere concentrati sul presente"

Conte: Futuro? Sono felice al Chelsea, voglio restare qui

"Sono molto felice di essere l'allenatore del Chelsea e desidero continuare qui per molti anni". Così Antonio Conte nel corso della conferenza stampa in vista della gara contro lo Stoke torna a parlare delle voci sul suo futuro al Chelsea e sull'interessamento dell'Inter. L'ex ct della Nazionale in questo momento ha detto di essere concentrato unicamente sul tentativo di vincere trofei per il Chelsea in questa stagione. "Ora è importante per me e per i giocatori essere concentrati sul presente. Abbiamo un obiettivo ed è importante cercare di raggiungerlo. Siamo pronti ad affrontare ogni situazione", ha aggiunto.

Sulle voci di contrasti con il club sul mercato, Conte ha replicato: "Non è vero. Ho un buon rapporto e quando ho bisogno di qualcosa parlo con il club e cerchiamo sempre di trovare la soluzione giusta. Sempre insieme". Infine a proposito dello Stoke, il tecnico italiano ha detto: "Non sarà facile. Sono una squadra molto forte, fisica con grandi giocatori. Per questo motivo, dobbiamo prestare grande attenzione. Hanno un buon allenatore, e di sicuro si prepareranno nel modo giusto per questa partita. Sarà dura".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Premier League - Tottenham Hotspur vs Stoke City

Ranking Uefa, al comando il Tottenham. Juve e Roma decime

La classifica per il 2017/18 vede in testa gli inglesi. Sei squadre a pari merito al secondo posto

Premier League - Manchester United vs Manchester City

Mourinho colpito da bottiglietta dopo derby Manchester

Il tecnico dello United coinvolto in una megarissa con i giocatori del City, ferito anche l'assistente di Guardiola

Cristiano Ronaldo jr. pazzo di Messi: "Grazie mio idolo"

Sul suo profilo Instagram pubblica una foto in cui stringe la mano al giocatore del Barcellona

Champions League - Olympiakos S.F.P., allenamento porte aperte

Barcellona: Messi rinnova fino al 2021, clausola da 700 mln

Alla scadenza del nuovo contratto, nel 2021, la 'Pulce' avrà giocato ben 17 anni con la prima squadra blaugrana