Venerdì 17 Marzo 2017 - 16:00

Conte: Futuro? Sono felice al Chelsea, voglio restare qui

"Ora è importante per me e per i giocatori essere concentrati sul presente"

Conte: Futuro? Sono felice al Chelsea, voglio restare qui

"Sono molto felice di essere l'allenatore del Chelsea e desidero continuare qui per molti anni". Così Antonio Conte nel corso della conferenza stampa in vista della gara contro lo Stoke torna a parlare delle voci sul suo futuro al Chelsea e sull'interessamento dell'Inter. L'ex ct della Nazionale in questo momento ha detto di essere concentrato unicamente sul tentativo di vincere trofei per il Chelsea in questa stagione. "Ora è importante per me e per i giocatori essere concentrati sul presente. Abbiamo un obiettivo ed è importante cercare di raggiungerlo. Siamo pronti ad affrontare ogni situazione", ha aggiunto.

Sulle voci di contrasti con il club sul mercato, Conte ha replicato: "Non è vero. Ho un buon rapporto e quando ho bisogno di qualcosa parlo con il club e cerchiamo sempre di trovare la soluzione giusta. Sempre insieme". Infine a proposito dello Stoke, il tecnico italiano ha detto: "Non sarà facile. Sono una squadra molto forte, fisica con grandi giocatori. Per questo motivo, dobbiamo prestare grande attenzione. Hanno un buon allenatore, e di sicuro si prepareranno nel modo giusto per questa partita. Sarà dura".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Darmian verso l'addio al Manchester: lo vuole la Juve

Darmian verso l'addio al Manchester: lo vuole la Juve

Le parti stanno trattando per un prestito con obbligo di riscatto fissato a 20 milioni di euro

James Rodriguez si fa biondo. Ronaldo lo stronca: Che brutti capelli

James Rodriguez si fa biondo. Ronaldo lo stronca: Brutti capelli

Commento poco garbato del pallone d'oro nei confronti del compagno di squadra

Presidente Nizza rivela: Balotelli vuole restare, disposto a fare sforzi

Presidente Nizza rivela: Balotelli vuole restare, disposto a fare sforzi

Jean-Pierre Rivere fa il punto della situazione sul possibile ritorno dell'attaccante italiano, attualmente senza squadra

Real Madrid: accordo verbale con Donnarumma e Mbappè

Real, raggiunto accordo verbale con Donnarumma e Mbappè

Il club spagnolo sarebbe disposto a versare tra i 30 e 35 milioni di euro nelle casse del Milan