Giovedì 28 Dicembre 2017 - 14:00

Coppa del Mondo di sci, Paris trionfa nella libera di Bormio. Svindal beffato

Il campione azzurro ritrova il successo: non vinceva in Coppa dal 15 marzo dello scorso anno

ITA, FIS Weltcup Ski Alpin, Bormio

Un grande Dominik Paris ha vinto la discesa libera di Bormio, sulla pista Stelvio, valida per la Coppa del Mondo di sci alpino maschile. Con il tempo di 1.56.95 il campione azzurro ha preceduto di appena 0.04 centesimi il fuoriclasse norvegese Aksel Lund Svindal. Terzo un altro norvegese, Kjetil Jansrud a 0.17 centesimi. Paris non vinceva in Coppa del Mondo dal 15 marzo dello scorso anno quando si impose sempre in discesa libera ad Aspen, negli Stati Uniti.

Per quanto riguarda gli altri azzurri, con la gara ancora in corsa Peter Fill è 13esimo a 1.29 e Christof Innerhofer è 14esimo a 1.31. Nella classifica della Coppa del Mondo comanda sempre l'austriaco Marcel Hirscher con 534 punti davanti a un trio di norvegesi guidato da Henrik Kristoffersen con 505, Svindal con 454 e Jansrud con 405. Migliore degli italiani Paris con 272 punti.

Per Paris è il secondo squillo a Bormio, ma questa volta non ha dovuto dividere il primo posto con Hannes Reichelt come nel 2012. Paris sale così a nove vittorie in Coppa del Mondo di cui otto in discesa libera. Lo sciatore di Merano è stato perfetto nella fase iniziale e finale della pista, mentre nella parte centrale ha commesso qualche piccola imprecisione che però non gli è costato il successo finale.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Discussione su dossier olimpico di Torino in consiglio comunale

Torino, Milano e Cortina inviano candidatura per Olimpiadi 2026. Malagò: "Coni laico"

Le tre città hanno rispettato la scadenza del 3 luglio. Appendino a Roma incontra Diana Bianchedi per illustrare il dossier