Martedì 15 Marzo 2016 - 13:30

Cristiano Malgioglio: Sono stato il primo drag queen bambino

Il noto paroliere ora sta affiancando Chiambretti nel suo 'Grand Hotel Chiambretti - Gente che va, gente che viene. Dall'isola'

Cristiano Malgioglio

Conosce bene i meccanismi del reality show 'L'Isola dei Famosi', Cristiano Malgioglio: per due anni, nel 2007 e nel 2012, aveva partecipato al programma come concorrente naufrago. Ecco perché Piero Chiambretti, nella sua trasmissione 'Grand Hotel Chiambretti - Gente che va, gente che viene. Dall'isola', in onda da stasera alle 23.30 su Canale 5, ha voluto accanto a sé proprio il noto paroliere siciliano.

Cristiano, come mai hai accettato l'invito di Chiambretti per partecipare al suo 'Grand Hotel Chiambretti - gente che va  gente che viene. Dall'isola'?

"Tra me e Piero non c'è due senza tre: la prima volta abbiamo lavorato insieme a 'Chiambretti Supermarket' due anni fa, poi c'è stato 'Grand Hotel Chiambretti' nel 2015, che replico adesso in versione 'Isola'. Mi piacciono molto le persone innovative come lui, perché stando con loro ti rinnovi anche tu. Io ho un ruolo molto simpatico ma che farà anche discutere: sarò un personaggio che ha a che fare col mare, ma non posso dire nulla di più, lo vedrete stasera. In questo programma canterò in varie lingue, iniziando stasera con alcuni brani in brasiliano: interpretò le canzoni di Carmen Miranda. Tutte le drag queen di oggi si sono ispirate a lei. Io sono stato il primo drag queen piccolo: da bambino, mi mettevo le scarpe coi tacchi e i vestiti di mia madre e la imitavo. Canterò in portoghese, in spagnolo, in creolo, sempre in lingue che hanno a che fare con paesi affacciati sul mare, visto che il tema è sempre l'Isola dei Famosi. Canterò brani classici, come 'La Lambada', ma rivisitati alla mia maniera. Piero si ricorda che sono anche un cantante: molti, invece, se ne sono dimenticati".

Secondo te un artista vero deve avere la capacità di rinnovarsi, di tanto in tanto?

Certo. Gli artisti devono sapersi rinnovare. Io l'ho fatto più volte, altrimenti non potrei fare questo mestiere da ormai 40 anni. Nella mia carriera ho lavorato con tutti molto bene, con Carlo Conti in modo particolare: è stato lui a portarmi in prima serata. Un personaggio come me, allora, era quasi impossibile da portare in tv, ma lui mi ha voluto come unico opinionista de 'I Raccomandati'. Oggi ci vogliono dieci opinionisti per fare un solo Malgioglio. E proprio grazie a Conti è esploso il mio successo in televisione. Certo, un giorno mi piacerebbe anche fare un programma tutto mio basato sulla musica, perché secondo me stanno uccidendo la musica italiana.

Tornando all'Isola dei Famosi, quali isolani ti incuriosiscono e perché?

Io tifo per Simona Ventura, una donna molto coraggiosa che per me ha già vinto, quindi ora potrebbe anche tornare a casa. Non mi piace invece chi sta sull'isla desnuda: questi personaggi, per avere 5 minuti di celebrità, stanno tutto il giorno nudi, ma quando torneranno a casa per loro ci sarà il vuoto più assoluto, saranno ancora più anonimi, non avranno lasciato niente al pubblico. Tifo anche per Fiordaliso: ci vuole coraggio a stare senza trucco. I più giovani, invece, non li conosco. Quando ho partecipato io all'Isola dei Famosi è stata un'esperienza bellissima, ma nel mio cast eravamo tutti celeberrimi, non sconosciuti.

Claudia Galanti (appena eliminata dal programma, ndr) aveva dichiarato: Partecipo all'Isola perché ho bisogno di soldi per mantenere i miei figli. Non potrebbe cercarsi, semplicemente, un lavoro vero?

Si vede che non ha davvero bisogno di lavorare. In effetti Claudia è una bella donna, potrebbe lavorare in qualche negozio o profumeria. Ma i problemi veri sono altri: moltissime ragazze non lavorano da una vita e non hanno le stesse possibilità di Claudia: ora che è tornata a casa, troverà un altro miliardario disposto a mantenerla.

Scritto da 
  • Chiara Dalla Tomasina
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Photocall Striscia la Notizia

Tra polemiche e novità, ricomincia Striscia la notizia. Ricci: Edizione tosta

Tornano i volti storici del tg satirico accanto a new entry come le due veline

Claudio Baglioni si esibisce alla terrazza del Pincio in occasione della festa della Polizia di Stato

Sanremo 2018, alla conduzione ci sarà Claudio Baglioni

Non sono direttore artistico, il cantautore romano sostituirà Carlo Conti alla conduzione

Trasmissione I fatti vostri

Adriana Volpe contro Magalli: "Non mi voleva perché facevo troppo"

La conduttrice torna sul rapporto tormentato con il collega: "Se siamo rimasti amici? Ma anche no...."

Photocall L'Isola di Pietro con Gianni Morandi

Morandi torna alla fiction dopo 20 anni: "Ora sono diventato più credibile"

Il Gianni nazionale in tv con una storia ambientata sull'isola di Carloforte