Venerdì 06 Aprile 2018 - 21:45

Dai club al Coachella, "Hands Up" per Merk & Kremont: i produttori italiani amati negli Usa

Il nuovo singolo di Merk & Kermont vede una collaborazione pop: i DNCE di Joe Jonas

Da Milano al Coachella. È lo strano mondo di Merk & Kremont. I due giovani produttori, incredibilmente più noti all'estero rispetto all'Italia (qualcosa sta cambiando), tanto che su Wikipedia esiste una pagina a loro dedicata in inglese ma non italiano, sono pronti a invadere le radio con un tormentone estivo. E se al loro modo di fare musica dance, virando verso il pop, aggiungi una band come i DNCE, reduce dal successo del singolo Cake by the Ocean e con leader il teen idol Joe Jonas, il risultato è assicurato.

La canzone è Hands Up ed è disponibile su Spotify, a breve arriverà il video. Merk & Kremont, al secolo Federico Mercuri e Giordano Cremona, non si nascondono ed è evidente la loro voglia di non relegarsi alla nicchia della musica dance e di sfociare nel pop: "Questo singolo - raccontano - nasce dall'idea di voler continuare la nostra carriera come produttori non solo nell'ambito della musica da club, ma anche pop". E proprio così è nata l'idea di coinvolgere i DNCE nel progetto, rendendo il brano davvero 'mondiale'. Sì, perché il lavoro è stato fatto su dei fusi orari da far girare la testa: Merk & Kremont in Italia, i DNCE a Los Angeles, l'etichetta discografica a New York e Joe Jonas in Australia, come giudice di The Voice.

Nonostante le difficoltà e le attese, quello che ne è venuto fuori dopo un anno e mezzo è un pezzo con aspirazioni decisamente internazionali. La traccia, in realtà, è pronta da diversi mesi, e i due produttori non negano di aver aspettato il momento giusto per l'uscita, proprio per sfruttare l'onda della stagione calda. E intanto, con questo nuovo brano e con i vecchi successi, girano il mondo.

Dopo un party al Gate di Milano, l'agenda è fitta di impegni. Il più ambizioso? Il Coachella, meta ambita per ogni musicista del mondo. "Ci hanno chiamato a suonare lì ed è il più interessante festival al mondo, c'è una ricerca musicale minuziosa. Trovi nello stesso posto gli dei delle nicchie musicali e gli artisti pop più famosi. Andiamo a tastare l'ambiente. Poi, ogni volta che andiamo a un festival, torniamo con la voglia di fare qualcosa di nuovo". Merk & Kremont sono giovani, ma hanno le idee chiarissime. Di certo c'è che non hanno alcuna intenzione di fare un album. "Un disco - spiegano - in questo momento storico funziona solo se fai una hit internazionale pazzesca. Non ne sentiamo la necessità, vorremmo fare un singolo dopo l'altro". E così faranno: di 30-40 canzoni già in fase di preparazione, due sono già praticamente pronte. E ce ne sono pure di prodotte "per altri". "Una è grossissima, internazionale, ma non possiamo dirlo", commentano orgogliosi aggiungendo solo che "si stanno buttando sul mondo latino".

Nel futuro imminente, intanto, una partecipazione ad Amici. Ancora non si sa se di persona o no, magari solo per qualche puntata del serata. I due infatti (chiamati la scorsa estate dalla Maria nazionale in persona) hanno prodotto una canzone per uno dei concorrenti, che però non possono ancora rivelare. E così, nonostante quello dei format televisivi non sia il loro mondo, rischiano e si mettono alla prova. Già, a loro piacciono le scommesse. "Se no - sorridono - rischi di annoiarti". 
 

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Dopo quattro anni, tornano i Subsonica con il nuovo album: '8'. Uscirà il 12 ottobre

Il ritorno della band torinese con un disco di inediti. A dicembre un tour in Europa

Ariana Grande and Pete Davidson engagement

Mtv annuncia le nomination dei VMAs: Ariana Grande e Cardi B i più gettonati

La lista include artisti che, grazie alla loro portata e influenza, hanno contribuito a elevare la rilevanza della musica

George Ezra: "Così a Barcellona è nato il mio nuovo album"

La voce profonda che tutti ricordano per Budapest, racconta con serenità e il sorriso sulle labbra il periodo trascorso in Spagna