Martedì 15 Maggio 2018 - 18:30

Dall'Emilia Romagna alla Puglia: 3 famiglie su 4 in vacanze in Italia

Il sondaggio condotto da Airbnb e FattoreMamma

Sono il momento più atteso dell'anno, sognato dai bambini e agognato dai genitori. Un'occasione per ricaricarsi e per dedicare del tempo alla famiglia, spesso strapazzata tra gli impegni lavorativi degli adulti e quelli - sempre più frequenti e ugualmente pressanti - dei bambini. Un momento di relax, un'oasi di tranquillità... Ma le mamme lo vedono proprio così? Un sondaggio condotto da Airbnb e FattoreMamma su un campione di oltre 1.000 mamme con figli ci svela che per oltre il 57% delle famiglie anche la vacanza è fonte di stress e ci racconta come viene vissuto il viaggio, dalla sua pianificazione al racconto, scoprendo nuove tendenze e qualche inossidabile conferma.

Viaggiare in famiglia significa ancora per lo più raggiungere un luogo di villeggiatura. Il 65% delle mamme dichiara che, viaggio a parte, il programma per quest'anno è di alloggiare l'intero periodo nello stesso luogo. 3 famiglie su 4 hanno scelto di pianificare le vacanze in Italia, mentre il 25% preferirà l'estero. Per l'83% si tratterà di un periodo di 1-2 settimane; solo una minoranza (10%) si permetterà fino a 3 o 4 settimane (7%) fuori casa.

Regina delle destinazioni nazionali si conferma como lo scorso anno l'Emilia-Romagna; seguono appaiate al secondo posto della classifica Toscana e Puglia e a seguire le isole: Sardegna e, al quinto posto, la Sicilia. Il 18,5% delle intervistate si spingerà oltre i confini nazionali rimanendo però in Europa (Spagna, Grecia e Francia nella top 3) mentre, per il 5% che si concederà una vacanza a lungo raggio, la meta preferita sono gli Stati Uniti. E chi è soddisfatto ritorna: oltre una intervistata su tre dichiara di aver prenotato nello stessa struttura in cui aveva già soggiornato e 1 su 4 si fida invece di esperienze positive già fatte da altri amici.

Sulle vacanze estive si riversano tutte le aspettative di relax, serenità e condivisione accumulate nei lunghi mesi invernali. La vacanza è per eccellenza il momento della famiglia, le mamme lo sanno bene, ed è probabilmente questa 'ansia da prestazione' che non le lascia completamente tranquille. Per il il 58% del campione la vacanza risulta infatti 'fonte di stress' che si genera soprattutto prima della partenza: nello scegliere la destinazione perfetta che metta d'accordo i gusti e le esigenze di tutti (44%) ma anche successivamente, mentre si fanno le valigie (22%) o durante il viaggio che spesso avviene in macchina (23%). Forse è anche per questo che le mamme preferiscono iniziare i preparativi con molto anticipo: il 74% del campione a Pasqua aveva già prenotato le vacanze estive. Il 40% si era già organizzato a febbraio. Diminuiscono rispetto allo scorso anno le 'mamme last minute': solo l'8% del campione dichiara di organizzarsi solo un mese prima.

Cresce il numero di coloro che scelgono di condividere sui social anche le immagini dei propri bambini: il 25% è favorevole, il 19% preferisce invece evitare. Il segreto per una vacanza perfetta forse non esiste, ma ci sono consigli che è utile tenere a mente. Il professor Iandolo commenta "Quando andiamo in viaggio con la famiglia, è importante cercare di non replicare durante il viaggio gli stessi filtri, le aspettative e le dinamiche che utilizziamo solitamente nel nostro ambiente di provenienza. Questo significa essere pronti a vivere il viaggio con informazioni affidabili ma senza schemi troppi rigidi, un'attitudine, questa, che risulta spesso più facile per i bambini che per gli adulti". E conclude: "Vivi la pianificazione del viaggio con la capacità di elaborare le informazioni di un adulto, ma vivi il viaggio stesso con la disponibilità e l'apertura di un bambino".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Boom vacanze in camper e caravan: alla scoperta dei borghi anti-afa

Saranno circa 1,5 milioni i turisti che sceglieranno la casa su quattro ruote. Ecco dove andare per fuggire dal caldo estivo

Estate, iniziano le prime partenze: 7,4 milioni in viaggio a giugno

L'analisi Coldiretti/Ixè. Le vacanze in questoperiodo più apprezzate anche da chi ama la tranquillità. I listini per l'alloggio e il vitto subiscono un'impennata da luglio

Venezia, protesta contro le grandi navi in laguna

Turismo, Venezia città più sovraffollata al mondo

Uno studio di Airbnb. Un turismo che si concentra in aree piccole e rischia di danneggiarle. Con l'affitto di appartamenti un impatto meno forte

Porte aperte nelle dimore storiche italiane: la giornata dell'Adsi

L'iniziativa è l'occasione per scoprire luoghi di straordinaria bellezza, spesso poco noti al grande pubblico