Lunedì 17 Aprile 2017 - 14:15

Dario Argento: In un mio film l'assassino potrebbe essere Emiliano

"Ucciderebbe tutti, in modo indiscriminato", ha detto scherzando il maestro dell'horror

Dario Argento: In un mio film l'assassino potrebbe essere Emiliano

"Alle primarie del Pd voterò Renzi". A parlare è il maestro dell'horror Dario Argento, che, ospite di Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, dopo aver rivelato la sua intenzione di voto, ha risposto alle domande cinematografico-politiche dei conduttori Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. In un suo film, tra i tre candidati alle primarie Pd, chi potrebbe essere l'assassino? "Potrebbe essere Michele Emiliano, che è grosso e forte". Chi potrebbe uccidere? "Ucciderebbe tutti, in modo indiscriminato: potrebbe entrare in una piazza, piena di gente, e con un falciotto, come la morte, 'zam zam'..." E prenderebbe anche Orlando e Renzi..."Se ci fossero...", ha detto scherzando Argento. Beh, allora il 'set' potrebbe essere quello del confronto tv..."Sì, si lancia con un falciotto sulla platea e 'zam zam', come capita capita..."

Scritto da 
  • redazione
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Clint Eastwood: Non è escluso che presto giri un altro western

Cannes, Eastwood: Non escluso che presto giri un altro western

Accolto dagli applausi del festival dove è stata presentata la versione restaurata de 'Gli Spietati'

Wenders: Dio manifesta se stesso in ogni sguardo che incroci

Wenders: Dio manifesta se stesso in ogni sguardo che incroci

Il regista si confida con il Sir in vista di un dibattito che terrà il 25 maggio nell'ambito del Festival di Cannes

Michael Moore annuncia documentario su Trump: Finirà tutto con questo film

Michael Moore annuncia documentario su Trump: Finirà tutto con questo film

Il titolo, 'Fahrenheit 11/9', richiama quello del suo celebre lavoro 'Fahrenheit 9/11' sugli attentati dell'11 settembre 2001

Morto Jonathan Demme, premio Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'

Morto Jonathan Demme, Oscar per 'Il silenzio degli innocenti'

Il regista, malato di cancro, è scomparso all'età di 73 anni