Venerdì 06 Aprile 2018 - 08:15

Dazi, Trump studia nuove misure da 100 miliardi. Cina: "Avanti fino alla fine"

Washington e Pechino in una guerra commerciale senza esclusione di colpi

US-POLITICS-TRUMP-DEPARTURE

Dopo aver agitato lo spettro delle tariffe su 50 miliardi di prodotti cinesi, il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha annunciato nuovi dazi per 100 miliardi di dollari. La Cina si è dichiarata pronta "ad andare fino alla fine" e "a prescindere dal prezzo". Trump ha detto di aver "chiesto al ministero del Commercio di valutare se ulteriori 100 miliardi di tariffe sarebbero stati adeguati ai sensi dell'articolo 301 (sulla proprietà intellettuale) e, in questo caso, di identificare i prodotti su cui potrebbero essere imposti".

Questa iniziativa arriva in risposta alle misure di ritorsione annunciate da Pechino e rischia di rafforzare un conflitto commerciale dall'esito incerto tra le due principali economie del mondo.

 

 

Loading the player...
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Camera dei Deputati - Interpellanze urgenti

Ilva, Di Maio: "Procedura di gara un pasticcio. Avvierò un'indagine e chi ha sbagliato ne risponderà"

Calenda replica: "Responsabilità è mia, non ho bisogno di inventare 'manine'. Annulla la gara se la ritieni viziata"

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Camp Jeep 2018: alla scoperta della nuova Wrangler

Fca, a giugno immatricolate 104.100 auto in Europa: Jeep +72,1%

Ottimi risultati anche per l'Alfa Romeo con i suoi modelli di punta Stelvio e Giulia

CHINA-EU-SUMMIT-DIPLOMACY

Dazi, summit Ue-Cina a Pechino: "Evitare conflitti, Wto da riformare"

Il governo cinese, intanto, ricorre all'Organizzazione mondiale del commercio contro la minaccia di tariffe pari a 200 miliardi avanzata dagli Stati Uniti