Lunedì 20 Marzo 2017 - 20:30

Di Maio: Nessuna lezione di democrazia da Pd, non è credibile

"Sui voucher, ogni volta che si sta per votare riescono a trovare il modo per sabotarlo"

Di Maio: Nessuna lezione di democrazia da Pd, non è credibile

 "Quelli del Pd sono nemici giurati della democrazia. Non prendo lezioni da loro. Il Pd che dà lezioni di democrazia non è credibile". Così Luigi Di Maio (M5S) a Cartabianca su RaiTre.  "L'ultima lezione di democrazia dal Pd è stata quella di abolire il referendum sui voucher, ogni volta che si sta per votare riescono a trovare il modo per sabotarlo", ha aggiunto il Cinquestell

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Melendugno, protesta anti-Tap

Gasdotto Tap, inammissibile l'emendamento per arrestare chi entra nei cantieri

Lo stop in commissione Bilancio. Il M5S: "Era l'ennesimo abuso della politica che calpesta le comunità per favorire le lobby"

Assemblea Dems

Centrosinistra, Orlando richiama a unità, ma critica nome Grasso in Leu

Pietro Grasso sembra volersi smarcare dal Pd, e a distanza promette un "programma di cambiamento"

Ginocchiata all'arbitro: il Millennial scelto da Renzi lascia la direzione Pd

Gianluca Vichi si scusa ma critica la stampa: "Accanimento eccessivo nei miei confronti"

Pensioni, Renzi contro Di Maio: "E' una vera follia tagliare quelle da 2.300 euro"

Scontro sulle cifre tra il segretario Pd e il candidato M5S. Il pentastellato replica: "Vogliamo ridurre quelle oltre 5mila euro"