Sabato 06 Maggio 2017 - 11:00

Domani la Giornata mondiale della risata: fa vivere meglio

Per gli scienziati di tutto il mondo, ridere è la più semplice ed economica via per il benessere

Domani Giornata mondiale della risata. Per vivere meglio

Domani sarà la Giornata mondiale della risata. Accresce l'autostima, solleva l'umore, migliora la produttività sul lavoro e rende più affascinanti. Gli esperti di tutto il mondo sono concordi nel dire che ridere è l'elisir per vivere a lungo e lavorare felici. Se un vecchio proverbio recita 'Ridere fa buon sangue', per gli scienziati di tutto il mondo, ridere fa davvero vivere meglio e rappresenta la più semplice ed economica via per il benessere, sia fisico o mentale, nella vita come nel lavoro. Sono molteplici infatti i benefici sul corpo e sulla mente di una risata: migliora la circolazione del sangue, aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari, tiene il cervello allenato, contrasta ansia e depressione e contribuisce alla salute del sistema immunitario. Ma soprattutto, migliora il rapporto con gli altri e con se stessi, influenzando positivamente le relazioni a livello privato e, soprattutto, lavorativo.

Basti pensare che gli studiosi della St. Edwards University di Austin, in Texas, conducendo uno studio su 2500 impiegati, hanno scoperto che l'81% si dichiara maggiormente produttivo se inserito in un contesto lavorativo dove regna il buonumore. Uno studio della Mayo Foundation for Medical Education and Research, riportato da Huffington Post,ha rivelato che ridere riduce drasticamente gli ormoni dello stress: il cortisolo del 39%, l'epinefrina del 70% e la dopamina del 38%. Allo stesso modo un'indagine della Loma Linda University, in California, riportata da Nature, ha evidenziato come, alla vista di un video comico, le beta-endorfine, che alleviano la depressione, aumentino del 27%. È quanto emerge da uno studio condotto da Espresso Communication su oltre 70 testate internazionali in occasione della Giornata Mondiale della Risata,che si celebra la prima domenica di maggio, per capire perché l'atto della risata sia considerato da esperti e scienziati da ogni parte del mondo, il gesto perfetto per stare bene.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Caffè, cioccolato e pasta: ecco la dieta che salva il cuore

Sì anche al vino e al peperoncino, per non rinunciare al gusto

Corte Costituzionale - Udienza pubblica su Italicum

Dieci vaccini obbligatori e sanzioni ridotte. Ecco il decreto

I principali contenuti del provvedimento approvato quest'estate: dall'anagrafe vaccinale al monocomponente per chi è già immunizzato

Camera dei Deputati. Voto finale sul DL Vaccini

Vaccini obbligatori, la Consulta respinge i ricorsi del Veneto: "Decreto legittimo"

Sul giudizio della Consulta pesa il calo della copertura: "Giusto, quindi, passare dalla persuasione all'obbligo"

"Insieme contro il cancro". In un libro la dichiarazione di guerra alla malattia

L'hanno scritto un oncologo (Francesco Cognetti) e un giornalista (Mauro Boldrini). Le testimonianze di 22 personaggi che lanciano un impegno nazionale sul tema