Giovedì 10 Maggio 2018 - 09:00

Usa, donna accusa: "Violentata a un party a casa di Chris Brown"

Il rapper 29enne, ex fidanzato di Rihanna, le avrebbe offerto alcol e droghe. Poi lo stupro compiuto insieme all'amico Young Lo

Chris Brown arrestato per aggressione

Una donna di Los Angeles ha denunciato Chris Brown e un altro rapper accusandoli di averla aggredita e ripetutamente violentata lo scorso anno durante una festa a casa dell'ex fidanzato di Rihanna. La donna racconta di essere stata attirata nell'abitazione del cantante dopo un concerto in un club il 23 febbraio 2017 e di essere stata violentata più volte da Lowell Grissom, che si esibisce con lo pseudonimo di Young Lo. Non solo, riferisce di essere stata aggredita anche da una donna che l'avrebbe costretta a compiere atti di sesso orale.

Secondo la ricostruzione della presunta vittima, finì a quella festa per poter recuperare il cellulare che le era stato sottratto durante l'after party del concerto al 1 Oak Club di West Hollywood. Arrivata a casa di Brown, secondo i legali, il rapper 29enne le avrebbe offerto alcol e droghe, fra cui cocaina, ecstasy e marijuana. In seguito la donna sarebbe stata portata in una camera da letto dove alcune donne stavano facendo sesso con Grissom e Brown. Dopo il suo rifiuto di spogliarsi e partecipare all'orgia, sarebbe stata ripetutamente violentata da Grissom e dalla donna. Alla fine le sarebbe stato permesso di chiamare un servizio di car sharing con il quale si sarebbe recata in un centro anti stupro e poi alla polizia per denunciare l'accaduto.

"Ha intentato la causa - spiega il legale della vittima - perchè vuole giustizia per se stessa ma soprattutto vuole mettere in allarme altre ragazze che potrebbero trovarsi nella stessa situazione". Al momento nè Brown nè Grissom hanno commentato le accuse, ma per l'ex fidanzato di Rihanna non si tratta dei primi guai con la legge. Nel 2009 è stato condannato per avere picchiato proprio la popstar delle Barbados, mentre nel 2016 è stato arrestato per aggressione a mano armata dopo una lite con la polizia di Los Angeles.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Morto a 68 anni il cantautore bolognese Claudio Lolli

Aveva vinto il premio Tenco lo scorso anno. È spirato dopo una lunga malattia

'Respect': come Aretha Franklin lo rese un inno femminista

Solo grazie al suo intervento la canzone divenne l'emblema della lotta per i diritti delle donne. La sua voce, poi, la rese immortale

È morta Aretha Franklin

Musica in lutto, addio Aretha Franklin: si è spenta la Regina del Soul

Le condizioni di salute della cantante si sono aggravate improvvisamente. Era considerata fra i 100 artisti più grandi nella storia