Sabato 10 Febbraio 2018 - 19:30

È morto John Gavin: recitò per Hitchcock, poi diventò ambasciatore

Negli anni '70 fu vicino a vestire lo smoking di James Bond

Archival Entertainment

È morto a 86 anni in California l'attore John Gavin. Noto per avere recitato nel 1960 in Psyco e Spartacus, era stato successivamente nominato ambasciatore Usa in Messico sotto la presidenza di Ronald Reagan.

Il Los Angeles Times, citando il manager della moglie anche lei attrice Constance Towers, Brad Burton Moss, riporta che è morto nella sua casa a Beverly Hills, ma non fornisce le cause del decesso. Andò vicino a interpretare James Bond in Una cascata di diamanti del 1971 e Vivi e lascia morire del 1973, ma il ruolo fu poi assegnato rispettivamente a Sean Connery e Roger Moore.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Oscar 2016

Morgan Freeman accusato di molestie da otto donne. Arrivano le scuse: "Non era mia intenzione"

Lo scandalo si allarga: avrebbe avuto comportamenti inadeguati sul set

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Cannes 2018, a Marcello Fonte il Premio come Miglior attore per “Dogman”

Trionfo dell'Italia a Cannes: vincono Rohrwacher e Fonte. La Palma d'oro è giapponesen

A "Shoplifters" il massimo riconoscimento del festival. "Dogman" vince la miglior interpretazione maschile, mentre "Lazzaro felice" la miglior sceneggiatura