Venerdì 28 Aprile 2017 - 15:45

"E' uno sporco lavoro", Fiat Professional al fianco di Chef Rubio

Fullback è il veicolo ufficiale della nuova trasmissione tv

"E' uno sporco lavoro", Fiat Professional al fianco di Chef Rubio

Una cosa è certa: non ha paura di sporcarsi le mani. E quindi, che sia "unto e bisunto" oppure semplicemente "sporco" , Chef Rubio non si tira mai indietro. Un veicolo che gli assomiglia? Ma che domande: il Fullback, pick up tuttofare firmato Fiat Professional. E infatti Fiat Professional e Discovery Media Brand Solutions hanno dato vita a un progetto di comunicazione integrato davvero unico, con protagonisti il famoso Chef Rubio accanto ai Fullback e Talento, le ultime novità del marchio, che saranno impegnati per sei puntate televisive. Il programma si intitola  "E' uno sporco lavoro" (in onda dal 1° maggio alle 21.10 su DMAX, canale 52). Si tratta di un'esclusiva di Discovery Italia che sarà accompagnata da un nuovo formato di comunicazione e un'ampia declinazione social che coinvolgerà i telespettatori nelle sei puntate. In ogni episodio lo Chef Rubio si cimenterà in mestieri che non conoscono vacanza, imparando da coloro che svolgono professioni che richiedono coraggio: dagli scaricatori del porto di Cagliari agli spazzacamini dell'Emilia Romagna, dagli addetti alle pulizie dei vetri dei grattacieli milanesi ai pescatori della Costiera Amalfitana.

In ogni puntata sarà presente il Fullback, che deve il suo successo commerciale alle sue doti di robustezza e affidabilità, unite alla grande capacità di carico, alla portata di oltre una tonnellata ed alla capacità di massa rimorchiabile che supera le tre tonnellate. Inoltre, grazie alla trazione integrale e al selettore elettronico 4WD, il Fullback può disimpegnarsi agilmente sui terreni più impervi e affrontare sforzi molto intensi, come quelli di un percorso fuoristrada a pieno carico. Per la  trasmissione televisiva è stato "scritturato" anche Talento, veicolo per trasporto merci e persone che offre una vasta gamma di volumetrie e lunghezze di carico per soddisfare in modo completo ogni esigenza di trasporto e di carico, su percorsi urbani ed extra urbani. La morale? Forse sarà anche uno "sporco lavoro" ma, come si dice: quando il gioco si fa duro, i duri incominciano a giocare.

Scritto da 
  • D.Co.
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fiorello annuncia: "Potrei tornare in Rai l'anno prossimo"

Fiorello annuncia: "Potrei tornare in Rai l'anno prossimo"

Ma niente varietà o monologhi: "Bisogna avere un'idea. Sono orientato verso una seconda serata, dalle 22.30 alle 23.30"

Claudio Santamaria e Francesca Barra all'Hotel Excelsior

Francesca Barra: "Mi sono sentita violentata, difendo il mio amore"

La giornalista, separata dal marito e fidanzata con Claudio Santamaria, è stata insultata e minacciata sui social quando ha deciso di rendere pubblica la storia con l'attore

Manca un mese a Gomorra: le immagini della terza stagione

Gli scatti dal set a Napoli e in Bulgaria a 30 giorni dal debutto

Tale e Quale Show, Gabriele Cirilli diventa la sirenetta Ariel

Capelli lunghi e rossi, bikini viola e coda verde: il comico si trasforma in uno dei più noti personaggi Disney