Mercoledì 05 Aprile 2017 - 15:45

Elkann: Da fusione Itedi-L'Espresso nasce gruppo Gedi

Lettera agli azionisti della holding del gruppo Agnelli

Elkann: Da fusione Itedi-L'Espresso nasce gruppo Gedi

 Il gruppo editoriale che nascerà dalla fusione tra Itedi e L'Espresso si chiamerà Gedi. Lo scrive il presidente e a.d. di Exor, John Elkann, nella lettera agli azionisti della holding del gruppo Agnelli. "Sono molto felice che insieme alla Famiglia De Benedetti creeremo Gedi, il leader italiano nel settore dell'informazione, nonché uno dei più grandi in Europa, guidato da una manager di grande talento come Monica Mondardini", annuncia Elkann. "Gedi - precisa - avrà ricavi complessivi di circa 700 milioni di euro, una redditività tra le più alte del settore, non avrà debiti, avrà una diffusione media aggregata (carta + digitale) di circa 740.000 copie al giorno, più di 5,8 milioni di lettori e circa due milioni e mezzo di utenti digitali unici al giorno".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il "cavallo morente" simbolo della Rai in Viale Mazzini

Rai, Comitato Informazione Pubblica: "Graduatoria Concorso 2015 resti unico riferimento per le assunzioni"

"A due anni di distanza, ancora non è dato sapere come l'azienda intenda agire per assicurare la salvaguardia e il rispetto delle posizioni e aspettative sorte in capo agli idonei"

Nicola Assetta entra in LaPresse. Sarà vicedirettore e capo area video

Il direttore Vittorio Oreggia: "Continua l'opera di espansione". Il presidente Marco Durante: "Il video è sempre più il nostro core business"

Tribunale di Torino condanna Blasting News a risarcire LaPresse

Il sito web sanzionato per l'utilizzo illegittimo di materiale fotografico

Mp&Silva, siglato nuovo accordo europeo per World Boxing Super Series

Mp&Silva, nuovo accordo europeo per World Boxing Super Series

Annunciata l'acquisizione dei diritti televisivi con RTL Netherlands e Arena Sport