Sabato 10 Marzo 2018 - 13:30

Emma Watson ha un nuovo amore e viene da "Glee": è Chord Overstreet

I due sarebbero stati visti lasciare mano nella mano la festa di Vanity Fair post-Oscar

"Sembrerebbero non avere nulla in comune, invece i loro caratteri sono molto simili", così una fonte di People ha descritto Emma Watson e quello che sembrerebbe essere il suo nuovo fidanzato, Chord Overstreet. Anche lui è un attore ed è noto sopprattutto per aver interpretato Sam Evans nella fortuntata serie tv Glee.

I due sono stati visti tenersi per mano al party di Vanity Fair dopo la serata degli Oscar e andare via insieme a degli amici. Secondo la fonte di People sarebbero stati proprio comuni conoscenti a farli incontrare. 

Nonostante sembra che i due si frequentino da poco e ci stiano andando piano, è comunque una situazione nuova per Emma Watson, che non è mai stata legata prima d'ora a un collega. Fino allo scorso novembre, l'Hermione di Harry Potter aveva una relazione con il business manager William (Mack) Knight, mentre prima di lui aveva frequentato il giocatore della squadra di Oxford di rugby Matthew Janney. Di più, però, non sappiamo. L'attrice è sempre stata molto riservata sulla sua vita privata e ha chiarito che non risponderà mai a domande sulle persone che frequenta. 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Elisa Isoardi e la preghiera su Instagram: è crisi con Salvini?

La conduttrice posta sul profilo una 'catena' mariana, dedicata alla "Madonna che scioglie i nodi" e ai problemi di coppia

Premiere del film 'Le Grand Bain' a Cannes

La madre di Chiara Ferragni: "Fedez? Con lui ottimo rapporto, lo trovo geniale"

Marina Di Guardo a F: "Ho cresciuto mia figlia con autostima, non volevo si sentisse invisibile come è successo a me"

Del Piero e la moglie Sonia ai ferri corti. Matrimonio in crisi?

L'indiscrezione sul settimanale 'Chi'. Da due anni nessuna foto della coppia sui social

L'ex fidanzata di Dybala rivela: "Il suo successo ha rovinato il nostro amore"

Su Chi l'intervista esclusiva ad Antonella Cavalieri