Giovedì 11 Maggio 2017 - 23:30

Europa League, la finale sarà Manchester United-Ajax

Mourinho nel ritorno pareggia con il Celta, i Lancieri cadono a Lione ma volano a Stoccolma

United-Celta

 Saranno come da pronostico Manchester United e Ajax, due nobili del calcio europeo, a giocarsi la finale di Europa League il 24 maggio a Stoccolma. Nonostante le sconfitte dell'andata però le 'matricole' Celta Vigo e Olympique Lione hanno venduto cara la pelle, arrivando entrambe a sfiorare nel finale un ribaltone che avrebbe avuto del clamoroso.

I Lancieri, forti del 4-1 di una settimana fa, sembravano aver ipotecato il discorso qualificazione al 27' quando Dolberg, con un elegante pallonetto su invito di Younes, scavalcava Lopes 'gelando' lo Stade de Lyon. Sul finire del primo tempo però la squadra di Genesio dimostrava di essere ancora in partita, con la doppietta di Lacazette, a segno su rigore e con un tocco da due passi su tocco di Fekir, per il 2-1 francese. Nella ripresa i padroni di casa mettevano alle strette gli olandesi, sfiorando il tris prima con Fekir poi con Rybus. Il forcing del Lione veniva ricompensato al 36', quando un colpo di testa di Ghezzal portava i francesi a una sola rete dai supplementari. Incandescente il finale: Viergever lasciava in dieci l'Ajax a cinque minuti dalla fine, ma subito dopo i tentativi prima di Lacazette poi di Cornet finivano fuori bersaglio, vanificando la rimonta del Lione.

Grandi emozioni anche nella sfida dell'Old Trafford. Il Manchester, dopo l'1-0 dell'andata, sembra poter gestire il risultato nel ritorno tra le mura amiche. Soprattutto dopo il vantaggio al 17' firmato Fellaini, con un colpo di testa su lancio di Rashford. Gli ospiti però non si perdono d'animo, rispondendo con Wass e Hernandez al tentativo di Pogba. La gara è combattuta e vive di sussulti continui anche nella ripresa, fino al gol al 41'di testa di Roncaglia  sugli sviluppi di un calcio d'angolo che rimette in pista gli spagnoli. Nel finale entrambe le squadre restano in dieci per  le espulsioni di Bailly da un lato e Roncaglia dall'altro. Nell'ultimo minuto di recupero, dopo una rete annullata a Herrera, Guidetti si divora invece il gol qualificazione. Lo United soffre, ma passa. Al Celta Vigo restano solo i rimpianti.

Scritto da 
  • Alberto Zanello
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Simone Inzaghi

Europa League, bella Lazio. Battuto il Vitesse 2-3

Inzaghi prova col turnover, ma poi, ci vogliono Immobile e Milinkovic Savic per vincere in Olanda

Atalanta - Everton

Europa League, l'Atalanta è perfetta: Everton travolto 3-0

Una partita dominata dai ragazzi di Gasperini, che hanno inflitto una vera e propria lezione di calcio a Rooney e compagni

Europa League, Milan cala pokerissimo a Vienna: tris di Andre Silva

Europa League, Milan cala pokerissimo a Vienna: tris di Andre Silva

Riscatto della squadra di Montella dopo la sconfitta con la Lazio. Bene anche Calhanoglu

Austria Vienna vs Milan - Europa League 2017/2018

Europa League, Milan travolge A.Vienna 5-1. Atalanta-Everton 3-0

Ottima prova delle italiane nella prima giornata. Tripletta di André Silva