Giovedì 02 Novembre 2017 - 22:30

Europa League, le pagelle del Milan: flop attacco, bene Bonucci

Bonucci e Borini i migliori in campo

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Le pagelle del Milan nella gara di Europa League contro l'Aek Atene terminata 0-0.

MILAN

Donnarumma 6 Serata da spettatore non pagante. Dalle sue parti i greci si vedono poco o nulla.

Musacchio 6 A volte è un po' troppo ruvido, comunque fa il suo.

Bonucci 6.5 Nel buio pesto rossonero la notizia positiva arriva proprio dall'ex difensore della Juventus, al rientro dopo due gare di stop. Impeccabile dietro, tenta anche qualche lancio 'dei tempi migliori' senza troppa fortuna.

Romagnoli 6 Dal suo lato non si passa. Attento e concentrato.

Borini 6.5 Ha l'argento vivo addosso, è tra i più volenterosi confermandosi insostituibile nello scacchiere di Montella.

Montolivo 6 Un lampo in una gara con pochi alti e molti bassi: la traversa che avrebbe potuto far girare la gara del Milan. E forse anche la sua annata.

Locatelli 5 Spesso in ritardo, poco propositivo. Chance sprecata per il giovane centrocampista rossonero. (22' st Kessie 5.5 Non riesce a imprimere una svolta alla partita).

Rodriguez 5 Dal suo lato il Milan non spinge praticamente mai. Assente.

Calhanoglu 5.5 Nel primo tempo sembra non trovare la posizione. Meglio nella ripresa quando l'ingresso in campo di Suso gli permette di avere qualche spazio in più.

Cutrone 5 Riceve pochi palloni giocabili. E fa poco per farsi notare. (1' st Suso 6 Parte bene, poi si perde anche lui nel torpore rossonero. In ogni caso tutte le azioni importanti del Milan passano dai suoi piedi).

André Silva 5 Come per Cutrone, ha la scusante degli scarsi rifornimenti. Ciò non giustifica però del tutto una prova incolore. (36' st Kalinic sv).

All. Montella 5 Il suo Milan non decolla. Il gioco latita, le idee pure. E questa volta non aveva di fronte un avversario di caratura come l'Inter o la Juventus. La sua panchina resta in bilico.

 

AEK ATENE:

Anestis 6.5

Vranjes 6

Cosic 6

Bakakis 6

Galo 6.5

Johansson 6

Simoes 6

Helder Lopes 6

Bakasetas 6.5 (21' st Galanopoulos 5.5)

Christodoulopoulos 6 (15' st Livaja 6)

Araujo 5.5 (34' st Giakoumakis sv).

All. Jimenez 6.5. 
 

Scritto da 
  • Alberto Zanello
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Real Madrid v Liverpool - UEFA Champions League - La Finale

Calcio, Ronaldo verso l'addio: "E' stato bello giocare nel Real"

Ma nessuno è in grado di dire dove potrebbe andare. Il presidente Perez: "Si parla sempre di lui, poi non succede nulla"

FBL-EUR-C1-LIVERPOOL-REAL MADRID

Champions League, Real Madrid ancora campione: Bale travolge il Liverpool

I Blancos conquistano la terza Coppa consecutiva: gol di Benzema e doppietta di Bale. salah esce in lacrime per un infortunio provocato da Ramos. I Reds ci provano con Manè ma le papere del portiere Karius incoronano la squadra di Zidane

Finale Champions, Real Madrid v Liverpool

Real Madrid vince la Champions. Liverpool in lacrime perde 3-1

Salah esce per infortunio. Gol di Benzema e doppietta di Bale. Mane pareggia per i Reds ma è tutto inutile

Liverpool v Real Madrid 2018 Champions League Final Package

Salah carico: "La finale di Champions è un sogno, voglio vincere"

L'egiziano si prepara alla sfida con il Real: "Dovremo solo concentrarci e non pensare a nulla del passato"