Giovedì 20 Aprile 2017 - 14:15

Cappato: Un altro malato pronto ad andare in Svizzera

E sulla legge sul biotestamento dice: "Bisogna stare attenti alle trappole"

Presidio dei Radicali Italiani per il biotestamento

Il leader radicale e tesoriere dell'Associazione Coscioni, Marco Cappato, fa sapere che dopo il caso di Davide Trentini, accompagnato da lui e altri esponenti dell'Associazione Coscioni per il suicidio assistito in una clinica svizzera, ci sarebbe già un'altra persona pronta a partire che ha ottenuto il "semaforo verde" per il viaggio per l'eutanasia nello Stato elvetico.

In merito alla legge sul biotestamento, Cappato dichiara: "Nel fine legislatura, con il problema delle alleanze, sono sempre alle porte. Non siamo assolutamente tranquilli: c'è da stare molto attenti. Principi importanti sono stati affermati nel testo" all'esame della Camera, "ma non è affatto detto che arrivino salvi per essere approvati a fine legislatura".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Earth day, un miliardo di persone per salvare la Terra dalla plastica

Iniziative in oltre 190 paesi del mondo per la 48esima edizione della manifestazione ambientalista delle Nazioni Unite

Milano, lo spoglio delle schede delle elezioni regionali

Molise al voto: sfida M5S-centrodestra con riflessi nazionali

Urne aperte dalle 7 alle 23, con rilevazioni previste per l'affluenza alle 12, alle 19 e alle 23

Elezioni regionali Molise, chiusura campagna elettorale Movimento 5 stelle

Di Maio lusinga ancora Salvini: "Con Lega possiamo fare un buon lavoro"

E la posizione nei confronti di Forza italia si inasprisce dopo la sentenza sulla trattativa Stato-mafia

Elezioni regionali Molise, chiusura campagna elettorale Forza Italia

Centrodestra ritrova unità, Berlusconi: "Salvini nostro leader, mai detto noi con Pd"

Dal Molise, il numero uno di Forza Italia calma le acque dopo la rottura di venerdì