Domenica 09 Luglio 2017 - 16:45

F1, Vettel: Volevo vincere ma secondo posto buon risultato

"Bottas? Ero sicuro avesse fatto falsa partenza..."

F1, Vettel: Volevo vincere ma secondo posto buon risultato

 "Volevo veramente vincere ma è comunque un buon risultato. Bottas? Ero sicuro avesse fatto falsa partenza...". E' questa l'analisi di Sebastian Vettel dopo il secondo posto ottenuto nel Gran Premio d'Austria. "Siamo arrivati davvero vicinissimi nel finale - ha raccontato il pilota della Ferrari sul podio - Mi è stato detto che aveva problemi e io comunque stavo spingendo. Nella prima parte ho avuto qualche problema nel sentire la macchina, poi con la gomma supersoft l'auto si è ravvivata. Lui faticava negli ultimi giri, mi sono avvicinato ma un doppiaggio di Perez mi ha fatto perdere un po' di tempo. Avevo bisogno di un altro giro".

In conferenza stampa Vettel ha ribadito che "volevo vincere, in questa gara negli ultimi due anni non sono stato fortunato, sono contento di essere sul podio perché ho dei trascorsi immportanti in Austria - ha concluso - Però volevo vincere, non sono del tutto contento".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Max Biaggi esce dall'ospedale S. Camillo dopo l'incidente

Biaggi racconta l'incubo: Con moto ho chiuso, ora figlio con Bianca

Il campione ripercorre i drammatici momenti passati tra la vita e la morte, dopo il terribile incidente di cui è rimasto vittima mentre provava sul circuito di Latina

ENG, FIA, Formel 1, Grand Prix von Grossbritannien

Hamilton punta al sorpasso. Ferrari: serve una risposta

Da +20, a +1: la dimostrazione in numeri dei progressi portati avanti dal team anglotedesco, e delle difficoltà di una Ferrari che resta competitiva ma non può permettersi altri passi falsi

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Il team principal dopo il Gp di Silverstone: "Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà"

Raikkonen deluso: Terzo posto meglio di niente, ma solita sfortuna

Raikkonen deluso: Terzo posto meglio di niente, ma solita sfortuna

Il finlandese nel finale ha avuto un problema alle gomme come il compagno di team Vettel, perdendo la possibilità di lottare per il secondo posto