Martedì 16 Maggio 2017 - 08:15

Favori al fratello, arrestato il sindaco di Lonate Pozzolo

Per Danilo Emilio Rivolta è stata disposta la custodia in carcere

Favori al fratello, arrestato il sindaco di Lonate Pozzolo

I  carabinieri del Nucleo investigativo di Varese stanno dando esecuzione a un'ordinanza applicativa di misura cautelare personale emessa dal gip del Tribunale di Busto Arsizio nei confronti del sindaco di Lonate Pozzolo (VA), del fratello e della convivente del sindaco, nonché di quattro imprenditori della zona di Lonate Pozzolo. In particolare, per il sindaco Danilo Emilio Rivolta è stata disposta la custodia in carcere, mentre il fratello è stato messo ai domiciliari. Domiciliari anche per due imprenditori, mentre per gli altri due e la compagna di Rivolta c'è l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Secondo le indagini della Procura di Busto Arsizio, il sindaco di Lonate Pozzolo, abusando della sua funzione di primo cittadino, avrebbe favorito l'attività del fratello, titolare di un noto studio di progettazione immobiliare, e di altri imprenditori locali. Dovrà rispondere di tentata concussione, corruzione ed abuso d'ufficio.

Contestualmente i militari del gruppo della guardia di finanza di Busto Arsizio, con quelli della compagnia di Gallarate, stanno eseguendo numerose perquisizioni nelle abitazioni degli indagati, nonché nei Comuni di Busto Arsizio e Gallarate e in uffici di società di consulenze e progettazione a Pavia, Lonate Pozzolo e Gallarate.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Amri ripreso da telecamere sicurezza della stazione

Funerali del terrorista Amri, il comune di Sesto: Non paghiamo

Il primo cittadino riceve la fattura delle spese per la salma del tunisino responsabile dell'attentato a Berlino: "Assurdo, non daremo un euro"

Milano, avvocatessa 57enne accoltellata nel suo studio: è grave

Milano, avvocatessa 57enne accoltellata nel suo studio

Aggredita in via Pellegrini, zona Porta Romana

Presentazione campagna contro dispersione mozziconi sigaretta a Milano

Milano, promossa a pieni voti la raccolta differenziata dei rifiuti

Cinquemila intervistati hanno dato un voto medio del 7,7 su 10 all'Amsa. Bene anche le "riciclerie"

Aggressione a colpi di coltello ad un poliziotto in Stazione Centrale a Milano

Libero ma espulso il guineiano che ha accoltellato un poliziotto

Il Gip di Milano ha derubricato il reato da tentato omicidio a resistenza. L'aggressore verrà rimpatriato domani