Venerdì 25 Maggio 2018 - 16:45

Fca: 500 Collezione chiude a Madrid il tour europeo

Si è concluso giovedì 24 maggio il tour europeo della nuova Fiat 500 Collezione che ha sfilato sulle più prestigiose passerelle europee: da Milano a Londra, da Berlino a Parigi

Con l’arrivo a Madrid termina il tour europeo della nuova 500 Collezione, che ha toccato le principali città europee - da Milano a Londra, da Berlino a Parigi, fino a Madrid - ciascuna con peculiarità uniche che le rendono capitali internazionali della moda, dello stile e dell’arte. Su queste “passerelle” prestigiose ha sfilato la 500 Collezione, nei due body berlina con tetto in vetro e cabrio, il nuovo tributo all'icona di casa Fiat che, da oltre sessant’anni, continua a reinventarsi lasciando però immutati i propri valori nel tempo.

La 500 Collezione è arrivata ieri sera a Madrid, all’Only You Hotel Atocha, nel cuore dell'arte e della cultura della capitale spagnola, a pochi passi da molti dei più importanti musei e delle più raffinate boutique della città. Accogliente, luminoso e dotato di uno spettacolare cortile interno, l’Hotel Atocha fonde l'architettura madrilena più tradizionale con il design più all'avanguardia, in un sofisticato gioco di rimandi tra passato e presente. <<La stessa attitudine che si ritrova nella 500 Collezione –dicono in Fca- che è inconfondibilmente 500 poiché racchiude tutte le caratteristiche di una delle icone italiane più celebri nel mondo e, al tempo stesso, proietta nel futuro questo simbolo della creatività italiana.>>

Lanciata nel 1957 e affermatesi negli anni come simbolo della motorizzazione di massa, la Fiat 500 ha visto una seconda rinascita nel 2007 quando debuttò il nuovo modello diventato in poco tempo un fenomeno globale. Lo dimostrano gli oltre 2 milioni di esemplari venduti in più di 100 Paesi nel mondo, con l’80% dei volumi realizzati fuori dall’Italia. Un successo che ha portato la 500 ad essere la numero 1 in Europa nel suo segmento dal 2013. Risultato confermato nel primo quadrimestre 2018 con la leadership in 9 mercati (Regno Unito, Spagna, Belgio, Svizzera, Portogallo, Austria, Ungheria, Croazia e Slovenia) e la presenza nella top 3 in altri 7 Paesi (Italia, Germania, Francia, Svezia, Slovacchia, Romania e Bulgaria), segnando un nuovo record: oltre 74.000 esemplari venduti in Europa nel primo semestre 2018.

 

Scritto da 
  • Daniele Cornil
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Alfa Romeo: la Giulia vince il "Compasso d’Oro"

La consegna del prestigioso premio, istituito nel 1954, è avvenuta a Milano al Castello Sforzesco. In occasione della cerimonia, esposte due vetture che rappresentano l’essenza del brand: Giulia Quadrifoglio e 4C Spider “Italia”

Jeep: la nuova Renegade al debutto

Il Suv più venduto della sua categoria gioca al rilancio con la nuova gamma. I ritocchi di stile si accompagnano ad una famiglia di nuovi motori turbo a benzina Multi Air III, che assicurano una guida brillante unita a bassi consumi

Fca, lanciata la nuova Fiat Panda Waze

Il sistema di navigazione è integrato nell'app "Panda Uconnect" e permette di utilizzare il proprio telefono come estensione della vettura

Alfa Romeo, Stelvio e Giulia per i collezionisti

Debuttano le nuove serie speciali Nring, che celebrano lo storico legame del Marchio con il circuito tedesco del Nürburgring. Per la regione Emea (Europa, Medio Oirente ed Africa) sono disponibili 108 unità per modello, per ricordare i 108 anni di Alfa Romeo