Martedì 07 Marzo 2017 - 14:00

Fca, a Ginevra il battesimo della Abarth 595 Pista

Accanto al lei la 695 XSR Yamaha per celebrare la sponsorship in MotoGP

Fca, a Ginevra il battesimo della Abarth 595 Pista

Al Salone di Ginevra lo Scorpione è scatenato. Se ci fosse bisogno di una conferma basta dare un’occhiata alla nuova arrivata: 595 Pista. E già il nome è tutto un programma. La nuova Abarth si rivolge idealmente ad una clientela giovane e si va ad inserire tra 595 145 CV e 595 Turismo 165 CV, offrendo un prodotto accessibile ma al tempo stesso ricco di contenuti. È disponibile sia in versione berlina sia cabrio, in cinque colori di carrozzeria con dettagli a contrasto e la possibilità di scegliere il colore dell’inserto paraurti anteriore e posteriore, delle calotte degli specchietti retrovisori e delle pinze dei freni tra nero, rosso e giallo. Inoltre, i dettagli esterni presentano una finitura titanio, ripresa anche dal badge specifico “595 Pista”. All’interno, sedili sportivi a richiesta in pelle nera, quadro strumenti con display a colori TFT da 7”, fascia plancia grigio opaco, climatizzatore, volante sportivo in pelle. Di serie anche i cerchi in lega “Formula” da 17”, nero opaco, con pneumatici 205/45 e i fari fendinebbia. Il motore è il 1.4 T-jet da 160 CV (velocità massima 216 km/h e accelerazione da 0 a 100 avviene in 7,3 secondi). Su richiesta, è disponibile il cambio sequenziale robotizzato Abarth con palette al volante

Per restare in atmosfera corsaiola, ricordiamo che per il terzo anno consecutivo Abarth sarà Official Sponsor della Yamaha nel Campionato mondiale MotoGP. Da questa collaborazione, dopo le esaltanti Abarth 595 “Yamaha Factory Racing” e la 695 biposto “Yamaha Factory Racing” Edition, è nata la nuova Abarth 695 XSR Yamaha Limited Edition in tiratura limitata e numerata: 695 unità berlina e 695 cabrio.

L’allestimento, sportivissimo, prevede volante in pelle e alcantara con mirino e razze in fibra di carbonio ed è ulteriormente personalizzabile con fascia plancia in carbonio, sedili Sabelt in pelle e alcantara con guscio retroschienale in carbonio e, grazie alla rinnovata gamma di kit e accessori Abarth, con copripedali, pomello cambio e battitacco, sempre in fibra. Sotto il cofano, il motore 1.4 T-Jet da 165 CV, ma grazie al kit di elaborazione Abarth è possibile incrementare la potenza fino a 180 CV,

La nuova Abarth 695 XSR Yamaha sarà ordinabile da aprile. Abarth inoltre offre la possibilità ai clienti che acquisteranno di ottenere lo speciale “Pacchetto VIP” dedicato agli appassionati. Si tratta di un’operazione a premi valida in Italia e nel Regno Unito che si articola in due fasi. Occorre anzitutto compilare entro il 7 aprile l’apposito form online sui siti www.abarth.it e www.abarthcars.co.uk. Dopodiché, completando l’acquisto della vettura in concessionaria, si riceveranno a casa propria due ingressi validi per gli Abarth Day del 20 maggio, in Italia e nel Regno Unito; un ingresso per una visita gratuita alle Officine Abarth di Torino, un esclusivo set di litografie Abarth 695 XSR Yamaha, il pacchetto “Faster Son” di Yamaha comprensivo di t-shirt, maglia e cappellino e il poster con cornice effetto carbon look.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fca Heritage, la Fiat 1100 S incoronata alla Ennstal Classic 2017

Fca Heritage, la Fiat 1100 S incoronata alla Ennstal Classic 2017

La berlinetta sportiva è l'automobile più rappresentativa dell'evento

Motocross, tripletta per Tony Cairoli a Loket

Motocross, tripletta per Tony Cairoli a Loket

Sono 92 i punti di vantaggio sul belga Clemente Desalle

Cellulare alla guida, pugno duro: patente sospesa e multe salate

In Commissione trasporti arriva un testo radicale per combattere il fenomeno

Fca Heritage torna alla Ennstal Classic

In Austria, dal 18 al 22 luglio, la rassegna delle "classiche". Sul percorso fra le strade alpine della Stiria FCA Heritage schiera una preziosa e rara Fiat 1100 S