Giovedì 23 Marzo 2017 - 18:00

Fca Heritage: in Germania con le grandi sportive italiane

La Techno Classica si svolgerà dal 5 al 9 aprile ad Essen

Alfa Romeo RL SS Mille Miglia, prima vettura del Marchio a partecipare alla storica corsa nel 1927

E' in agenda dal 5 al 9 aprile ad Essen (Germania) uno dei principali appuntamenti europei dedicati alle auto "classiche". E' la Techno Classica, la grande kermesse che giunge alla 29esima edizione, dove si danno appuntamento ben 1.250 espositori e appassionati di 30 nazioni diverse e si ritrovano in più di 20 padiglioni dislocati su 130.000 metri quadri di area espositiva. Alla prestigiosa rassegna partecipa FCA Heritage, il dipartimento del Gruppo dedicato alla tutela e alla promozione del patrimonio storico dei marchi italiani di FCA, confermando il proprio interesse per questo settore in continua crescita che pervade trasversalmente la società contemporanea aggiungendo valore al comparto dell'auto moderna. Il pubblico potrà ammirare alcuni esemplari storici dei marchi Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth insieme alle ultimissime novità di attuale produzione: è il modo migliore per ribadire con forza l'unicità di un patrimonio storico eccezionale:  vetture e progettisti, corse e motori, stile e innovazione che hanno segnato il progresso tecnologico e le vicende sportive del Novecento. 

Lo stand di  FCA Heritage è dedicato al novantesimo anniversario della Mille Miglia. La prima edizione di quella che Enzo Ferrari definì " la corsa più bella del mondo" prese infatti il via il 26 marzo 1927. Tutti e quattro i marchi italiani rappresentati dal Dipartimento si sono distinti nella leggendaria competizione, ma il ruolo più importante lo ha giocato senza dubbio Alfa Romeo, che anche per quest'anno sosterrà la rievocazione della "Freccia Rossa" in qualità di automotive sponsor. Il marchio del Biscione ha infatti scritto alcune delle pagine più significative della sua storia sportiva con le leggendarie vittorie alla Coppa delle Mille Miglia, di cui detiene il record imbattuto: 11 successi, 7 consecutivi dal 1932 al 1938. L'esposizione Alfa Romeo si compone quindi della RL SS Mille Miglia,  prima vettura del marchio a partecipare alla gara nel 1927, affiancata dalla leggendaria 8C 2300 Spider Corto Mille Miglia, che vinse le edizioni del 1932 e nel 1933, quest'ultima con Tazio Nuvolari.

A rappresentare gli allori di casa Lancia, ecco l' Aurelia B20 GT 2000, che nel 1951 conquistò il secondo posto assoluto e la vittoria di classe, insieme alla D24 Sport, vittoriosa nell'edizione del 1954 e concessa in prestito per l'occasione dal Museo Nazionale dell'Automobile di Torino. Completano l'esposizione la Fiat 1100 S, che conquistò quattro delle prime dieci posizioni nell'edizione del 1947 per poi classificarsi terza assoluta l'anno successivo  e la Fiat Abarth 750 Coupé Zagato, che si distinse nella Mille Miglia del 1957 conquistando la vittoria di classe. Ma nel 1957 termina la  leggendaria corsa bresciana. E nasce un altro mito automobilistico italiano: la Fiat 500. Per festeggiare il sessantesimo compleanno dell’iconica vettura, a Essen è esposta, in prima nazionale, la nuova serie speciale dedicata all’anniversario con altri due modelli di produzione di serie, l'Alfa Romeo Stelvio e l'Abarth 124 spider.

Scritto da 
  • Daniele Cornil
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Alfa Romeo compie 107 anni: il programma dei festeggiamenti

Alfa Romeo compie 107 anni: il programma dei festeggiamenti

Dal raduno di Modena al museo di Arese a porte aperte

Fca al G7 Trasporti di Cagliari

Fca al G7 Trasporti di Cagliari

Oggi e domani il capoluogo sardo ospita l'incontro dei sette ministri dei Trasporti. Fca presenta il progetto sperimentale #BioMetaNow

Fiat ed Esselunga conquistano un Guinness World Record

Fiat ed Esselunga conquistano un Guinness World Record

1520 vetture schierate lungo la pista di collaudo di Mirafiori

Fca, fine settimana all'insegna della famiglia 500

Fca, fine settimana all'insegna della famiglia 500

Appuntamento sabato e domenica in tutte le concessionarie italiane con le nuove 500L e 500X S-Design