Venerdì 20 Ottobre 2017 - 14:30

Fca Heritage protagonista al salone “Auto e Moto d’Epoca”

Dal 26 e al 29 ottobre appuntamento a Padova con due modelli attuali e cinque storici Fiat

Appuntamento a Padova con il salone Auto e Moto d’Epoca (26-29 ottobre). Alla kermesse parteciperà anche Fca Heritage con Alfa Romeo, Fiat, Lancia e Abarth, con due modelli attuali e cinque storici. La chiave di lettura dell'esposizione si trova in alcuni dei più importanti eventi del calendario motoristico internazionale, come la Mille Miglia e il Goodwood Festival of Speed. Troviamo quindi esposta l’Alfa Romeo 33.3 Le Mans (1970), evoluzione della precedente versione "2 litri" con motore 8 cilindri a "V" di 2998 cc arrivava ad una velocità massima di 330 km/h.

Protagonista di diverse gare, tra cui la "Coppa delle Alpi" e la "Coppa delle Venezie", la Fiat 525SS. La cabriolet sportiva costruita tra il 1929 e il 1931, nasce dalla matita di Mario Revelli di Beaumont. Il modello è derivato dalla Fiat 525 soprattutto per la parte meccanica; il motore viene però potenziato rispetto alla versione di serie e sprigiona una potenza massima di quasi 90 CV che consente alla vettura di raggiungere i 120 Km/h.

In mostra, per Lancia, l'Aprilia, presentata nel 1936, testamento spirituale di Vincenzo Lancia (deceduto pochi mesi prima della commercializzazione). Dotata di una carrozzeria autoportante priva di montante centrale e integrata con il telaio, la vettura è caratterizzata da una linea particolarmente aerodinamica che, unita ad una consistente leggerezza, le permetteva di raggiungere una velocità di circa 130 km/h e al contempo di garantire modesti consumi.

Accanto a queste, una rara Fiat 124 Abarth Rally Gr. 4 in livrea gialloblu Olio Fiat e una Lancia Aprilia. Come modelli attuali invece saranno esposti l'Alfa Romeo 4C Spider e il nuovo Abarth 124 spider.  Inoltre sullo stand dell'Automobile Club d'Italia e di ACI Storico - dedicato quest'anno al tema "Gran Premio d'Italia - Monza Experience" - sarà possibile visionare un  esemplare di Alfa Romeo 8C 2300 tipo "Monza" (1931). 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Formula E, Mahindra in lotta per la leadership

Dopo la sfortunata gara di Santiago del Cile, si guarda con fiducia all'appuntamento di Città del Messico

FILES-AUTO-PRIX-F1-SEXISM-GIRLS

F1, addio alle 'ombrelline'. Ecclestone punge: "Scelta da puritani"

La decisione della società Liberty Media non piace affatto all'ex boss della Formula 1

MotoGp, Lorenzo da record: è suo il giro più veloce a Sepang

Tempo fenomenale di 1:58.830 per lo spagnolo della Ducati