Giovedì 02 Marzo 2017 - 15:15

Fca, Lancia presenta a 'tribunale moda' Unyca: nuova serie speciale Ypsilon

Svelata a Milano la Fashion City Car per eccellenza

Fca, Lancia presenta a 'tribunale moda' Unyca: nuova serie speciale Ypsilon

Un "mandato di comparizione" al 'Tribunale della moda' è l'inusuale invito con cui Lancia ha dato appuntamento oggi alla stampa a Milano per presentare Unyca: la serie speciale di Ypsilon, che "si rinnova e indossa un nuovo abito".

La location era quella di via San Gregorio 29 nella città della moda, reduce dalla fashion week. Protagonista dell'evento, su uno spettacolare e simbolico banco degli imputati con tanto di giudice, impersonato da Settimio Benedusi, testimoni e periti di parte per analizzare "lo stile non convenzionale che da sempre caratterizza", appunto, la Ypsilon, la Fashion City Car per eccellenza. Per la vettura i capi di imputazione erano 'bellezza oltre le convenzioni e oltraggio alle regole della moda'.

"Un evento originale per la nuova serie speciale che mantiene un perfetto equilibrio tra stile e compattezza: dettagli unici e dimensioni a misura di città che hanno reso la Fashion City Car regina del segmento B", sottolinea Lancia.

A presentare l'evento, Antonella Bruno, head of Lancia Chrysler Emea. "Lo stile unico, dinamico e casual della nuova Ypsilon si riflette negli inediti interni ispirati al mondo 'Athleisure'. Una nuova tinta di carrozzeria, il Blu Velvet, sottolinea il suo look dinamico e fashion perfetto per ogni occasione. Al lancio prezzo promozionale di 9.050 euro in caso di permuta o rottamazione e di finanziamento su vetture in pronta consegna; e per chi permuta la sua vecchia Ypsilon il prezzo si riduce ulteriormente a 8.600 euro. 'Porte aperte' in tutte le concessionarie nel fine settimana dell'11 e 12 marzo", ha annunciato Antonella Bruno.

'Libera il tuo stile' è stato il tema della presentazione di Ypsilon Unyca, sviluppato sulla drammaturgia del 'processo' di fronte a un tribunale giudicante. La nuova Ypsilon Unyca è stata quindi chiamata a deporre davanti al 'Tribunale della Moda' per difendersi dalle accuse di bellezza oltre le convenzioni e oltraggio alle regole della moda, con l'aggravante del volersi sentire 'Unyca'. Per questo motivo, la conferenza ha avuto come cornice uno spazio che ricorda nei suoi stilemi l'aula di un tribunale. I protagonisti che si sono pronunciati rivestivano quindi i ruoli di giudice, avvocato e periti tecnici. La location scelta - spiegano da Lancia - "è il Salone dei Tessuti di Milano, che ha già nel suo impianto architettonico rimandi al mondo dell'aula di tribunale in alcuni elementi accessori di classicità e autorevolezza".

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Alfa Romeo: la Giulia vince il "Compasso d’Oro"

La consegna del prestigioso premio, istituito nel 1954, è avvenuta a Milano al Castello Sforzesco. In occasione della cerimonia, esposte due vetture che rappresentano l’essenza del brand: Giulia Quadrifoglio e 4C Spider “Italia”

Jeep: la nuova Renegade al debutto

Il Suv più venduto della sua categoria gioca al rilancio con la nuova gamma. I ritocchi di stile si accompagnano ad una famiglia di nuovi motori turbo a benzina Multi Air III, che assicurano una guida brillante unita a bassi consumi

Fca, lanciata la nuova Fiat Panda Waze

Il sistema di navigazione è integrato nell'app "Panda Uconnect" e permette di utilizzare il proprio telefono come estensione della vettura

Alfa Romeo, Stelvio e Giulia per i collezionisti

Debuttano le nuove serie speciali Nring, che celebrano lo storico legame del Marchio con il circuito tedesco del Nürburgring. Per la regione Emea (Europa, Medio Oirente ed Africa) sono disponibili 108 unità per modello, per ricordare i 108 anni di Alfa Romeo