Martedì 14 Febbraio 2017 - 12:15

Femminicidio, Grasso: Parlare di amore è bestemmia, solo egoismo

"Alle vittime deve essere garantita protezione efficace sin dalle prime manifestazioni penalmente rilevanti"

Femminicidio, Grasso: Parlare di amore è bestemmia, solo egoismo

"Nessuna giustificazione e' possibile, soprattutto se ammantata dalla retorica del 'troppo amore'. In queste situazioni parlare di amore e' una bestemmia: non si tratta d'altro che di mero senso del possesso ed egoismo sconfinato". Lo dice il presidente del Senato, Pietro Grasso, intervenendo ad una conferenza stampa su 'Un posto occupato anche in Senato' contro la violenza sulle donne, sottolineando che "alle vittime deve essere garantita protezione efficace sin dalle prime manifestazioni penalmente rilevanti, in modo tale da bloccare sul nascere ogni possibile escalation di violenza. Agire tardi, punire dopo non serve a chi portera' sul volto per tutta la vita lo sfregio dell'acido, non serve a riportare in vita chi non c'e' piu'", aggiunge.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Forza Italia party leader Silvio Berlusconi gestures during a rally for the regional election in Palermo

Berlusconi, a Strasburgo udienza su incandidabilità. Lui: "Sono fiducioso"

Prima e unica udienza presentata dal leader Fi sulla legge Severino. La sentenza arriverà solo nel 2018

Assemblea nazionale di Articolo 1 - Mdp

Art 18, la proposta torna in Commissione. Speranza: "Finite aperture con Pd"

Per soli 26 voti la Camera ha mandato indietro il testo suscitanto l'ira del leader Mdp

Corte Costituzionale - Udienza pubblica su Italicum

Dieci vaccini obbligatori e sanzioni ridotte. Ecco il decreto

I principali contenuti del provvedimento approvato quest'estate: dall'anagrafe vaccinale al monocomponente per chi è già immunizzato

Università di Pavia - Inaugurazione dell'anno accademico

"Tempo scaduto". La sinistra va da sola alle elezioni. Lista Mdp-Si-Possibile

L'annuncio dopo l'incontro con Fassino: "Non c'è più margine". Grasso candidato? Lui precisa: "Non ho sciolto la riserva"