Domenica 16 Luglio 2017 - 21:00

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Il team principal dopo il Gp di Silverstone: "Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà"

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

"Anche se i motivi appaiono evidenti, lamentarsi per avere perso un secondo e un quarto posto non è da Ferrari. Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà". E' l'analisi di Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari, dopo il Gran Premio di Gran Bretagna che ha visto Raikkonen chiudere al terzo posto e Vettel al settimo. "Da qui - ha aggiunto - bisogna partire e migliorare rapidamente, con umiltà e determinazione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Motomondiale Austria 2017, le qualifiche al Red Bull Ring di Spielberg

MotoGp, Rossi ci prova ad Aragon: qualche giro alle libere. Marquez il più veloce

Dopo il via libera del dottore Vale è sceso in pista con la M1. Sul podio anche Pedrosa e il francese Johann Zarco

Motomondiale, il sabato del GP di Silverstone 2017

MotoGp, Rossi tenta rientro ad Aragon: "Felice di provarci ma non è per titolo"

Il dottore non si lascia fermare dall'infortunio e torna già in pista

Nuove speranze per Michael Schumacher dagli Stati Uniti

Secondo il magazine tedesco Bravo, la moglie starebbe per trasferire il pilota in una struttura americana

Motomondiale, il sabato del GP di Silverstone 2017

Valentino Rossi ha deciso: "Parto e provo a correre il Gp"

I test positivi a Misano e il parere positivo dei medici permettono al campione Yamaha di sciogliere la riserva. Sarà in Spagna: "Poco dolore. Si può fare"