Domenica 16 Luglio 2017 - 21:00

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Il team principal dopo il Gp di Silverstone: "Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà"

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

"Anche se i motivi appaiono evidenti, lamentarsi per avere perso un secondo e un quarto posto non è da Ferrari. Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà". E' l'analisi di Maurizio Arrivabene, team principal della Ferrari, dopo il Gran Premio di Gran Bretagna che ha visto Raikkonen chiudere al terzo posto e Vettel al settimo. "Da qui - ha aggiunto - bisogna partire e migliorare rapidamente, con umiltà e determinazione".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Gran Premio di Formula E Roma 2018 - La gara

Formula E, Sam Bird vince la prima edizione dell'E-Prix di Roma

Per il pilota britannico si tratta della seconda vittoria stagionale dopo quella ottenuta all'esordio a Hong Kong

CHN, FIA, Formel 1, Grand Prix von China

Roma, arriva la Formula E: la gara e il piano mobilità

L'evento, secondo il Campidoglio, creerà un indotto da 60 milioni di euro in tre anni

Fca, debutta a Milano la 500 Collezione

La Cinquecento più alla moda si svela nella città più fashion d'Europa