Sabato 08 Luglio 2017 - 09:30

Fi, Berlusconi: Inquietante e improponibile un'alleanza col Pd

Il Cav chiude a un asse con Renzi e spinge il centrodestra moderato

Fi, Berlusconi: Inquietante e improponibile un'alleanza col Pd

Silvio Berlusconi chiude a un asse con Matteo Renzi. "Ritengo anch'io inquietante e improponibile un'alleanza con il Pd", dice su Rai1 al programma 'Sette Giorni', e rilancia il centrodestra. Il risultato delle ultime elezioni amministrative "è molto chiaro: il centrodestra moderato nel  linguaggio, ma rivoluzionario nei contenuti" si conferma "la  prima area del Paese". "Abbiamo avuto il coraggio - rivendica il Cav - di non candidare professionisti della politica, insomma posso dire che gli elettori hanno votato con saggezza".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti, Fico: "Salvare vite in mare sempre". I vescovi: "No al clima di disprezzo e rifiuto"

Salvini alla Cei: "Obiettivo è mettere in salvo persone ma i porti restano chiusi"

Palermo, strage di via D'Amelio in cui perse la vita il giudice Borsellino

Mafia, 26 anni fa la strage in via D'Amelio. Mattarella: "Non smettere di cercare la verità"

Il capo dello Stato: "Borsellino, insieme a Falcone, è diventato il simbolo dell'Italia che non si arrende alla criminalità organizzata"

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"

Migranti, altri morti e scontro Open Arms-Salvini. Mattarella invoca 'accoglienza'

Una imbarcazione è affondata al largo del nord di Cipro e il bilancio è di almeno 19 morti. Un'altra nave con migranti a bordo bloccata di fronte alla Tunisia