Mercoledì 05 Aprile 2017 - 17:15

Fiat 500 'sbarca' nella “Swinging London”

Prosegue la webserie dedicata al 60esimo anniversario dell’icona made in Italy

Fiat 500 'sbarca' nella “Swinging London”

E’ online la seconda puntata della web serie dedicata al 60esimo anniversario dell’iconica Fiat 500 (sul sito www.500foreveryoung.fiatpress.com). Ogni mese una nuova ambientazione per raccontare un periodo storico di cui il modello è stato protagonista. In questo secondo episodio la "piccola" Fiat partita da Torino – dallo studio di Dante Giacosa dove nacque- arriva nella Londra degli anni Sessanta, più precisamente a Piccadilly Circus. Gli anni sono quelli del movimento culturale "Swinging London", quando la famosa piazza faceva da cornice alle nuove tendenze musicali e artistiche, quando era possibile incontrare alcune tra le personalità artistiche più affascinanti del tempo: da John Lennon a Paul McCartney, da Sean Connery a Georgie Best, da John Osborne ad Harold Pinter. La 500, che da lì a poco si sarebbe affermata in tutto il mondo, è circondata dagli emblemi della cultura inglese. Monumenti, negozi, mezzi di trasporto, giornali e insegne luminose: ognuno di essi è un hotspot che consente di accedere a testi, fotografie e video che raccontano il fermento di quegli anni. Simbolo della motorizzazione di massa negli anni Sessanta, 500 è un'autentica icona pop che affronta il suo sessantesimo compleanno con la stessa spensieratezza dei giovani che hanno dato vita alla Swinging London.

Scritto da 
  • redazione
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fedez dietro le quinte del Wind Summer Live Festival

Il tribunale dà ragione a Fedez. I diritti vanno versati a Soundreef

La causa contro un organizzatore di concerti che aveva versato a Siae dalla quale l'artista si è da tempo staccato

Compagnie telefoniche multate per contratti a distanza

I consumatori esultano: "Finalmente giustizia"

Mediaset, Confalonieri: Nuova citazione contro Vivendi, non arretriamo

Mediaset, Confalonieri: Nuova citazione contro Vivendi

"Non arretreremo nella tutela dei nostri interessi"

Futuro dei giornali si discute a Torino. HuffPost: Conta solo brand

Il futuro dei giornali si discute a Torino. HuffPost: Conta solo brand

I principali player mondiali dell'informazione riuniti per il convegno 'The future of newspapers'