Lunedì 22 Gennaio 2018 - 16:45

Finale di Champions Juve-Real, indagato il portavoce della sindaca Appendino

L'inchiesta riguarderebbe l'organizzazione della proiezione al Parco Dora di Torino, dove era stato collocato un altro maxischermo oltre a quello di piazza San Carlo

Juventus vs Real Madrid - Finale Champions League 2016/2017

Un avviso di garanzia è stato notificato dalla procura di Torino a Luca Pasquaretta, portavoce della sindaca di Torino Chiara Appendino. Si inserirebbe in una inchiesta che riguarderebbe aspetti dell'organizzazione della proiezione della finale di Champions League Juventus-Real Madrid, dello scorso 3 giugno al Parco Dora a Torino, location dove era stato collocato un maxischermo, oltre a quello allestito nella centrale piazza San Carlo.

La contestazione, a quanto si apprende da fonti legali, riguarderebbe apertura abusiva di luogo di spettacolo, invasione arbitraria di terreni e imbrattamento.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Caluso, treno deraglia dopo aver investito un tir fermo sui binari

Treno contro tir a Caluso. Due morti e 23 feriti nella notte: indagato l'autista

L'incidente sulla linea Torino-Ivrea-Aosta. Il trasporto eccezionale si è bloccato sui binari. Il treno è deragliato. Vittime: il macchinista e un uomo della scorta

Piazza Carlo Alberto Torino

Torino, dal 9 all’11 giugno il primo Salone Internazionale del Caffè

Turin Coffee si svolgerà nella cornice di piazza Carlo Alberto

Torino, uccide una donna a colpi di pistola, poi tenta il suicidio

E' successo in via Alpignano a Rivoli. Sul caso indagano i carabinieri

Svolta a Torino, Appendino registra all'anagrafe il figlio di due madri

E' la prima volta che accade in Italia. Chiara Foglietta: "Scritta pagina importante della storia"