Sabato 02 Dicembre 2017 - 20:15

Firenze, bandiera del Reich in stanza caserma carabinieri \ VIDEO

L'Arma sta valutando provvedimenti disciplinari

Parma, l'Ospedale Maggiore dove è morto Toto Riina

Saranno effettuati accertamenti interni per verificare se davvero in una delle stanze della caserma Baldissera di Firenze, sede del sesto battaglione dei carabinieri, è stata affissa una bandiera da guerra del Secondo Reich e da chi. Lo si apprende dall'Arma che rende noto che il comandante del battaglione sta "valutando provvedimenti disciplinari" ed eventuali conseguenze penali del gesto.

A notare e filmare la bandiera del Reich, appesa in una stanza, forse un ufficio della caserma, che si affaccia sui viali di circonvallazione, è stato un giornalista che ha poi pubblicato il video su ilsitodifirenze.it. Nel video si nota, affisso a un muro della stessa stanza, anche un poster con un fotomontaggio di Matteo Salvini che impugna un mitra.

"È indecente che una bandiera neonazista sia esposta in una caserma dei Carabinieri a Firenze? Ci mancano solo i neonazisti nelle forze dell'ordine". Lo afferma il segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni. "Il governo e la ministra Pinotti - conclude il leader di SI - vengano in Parlamento a riferire su questo altro nuovo episodio che coinvolge esponenti dell'Arma".
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Facebook ads

Pistoia, minorenni aggrediscono anziano e postano il video sui social

Durante un tentativo di furto gli hanno strappato di mano il bastone facendolo cadere. Cinque ragazzini coinvolti: il più piccolo ha 13 anni

Soccorsi ai feriti in Metropolitana fermata cadorna a seguito di una brusca frenata del convoglio

Volo di 14 metri in un cantiere navale. Muore operaio a Pisa

L'uomo, 39 anni, faceva il saldatore per una ditta d'appalto. E' caduto da uno yacht sul quale stava lavorando

Milano, incidente stradale in Viale Renato Serra

Firenze, donna incinta al quinto mese muore dopo operazione

Non è stato possibile salvare neanche il feto

Piazza Vittorio, Carabinieri sul luogo dove una donna è stata violentata nella notte

Livorno, uccide l'ex moglie nello studio dentistico e poi si suicida

L'uomo era già stato agli arresti domiciliari per stalking