Lunedì 04 Dicembre 2017 - 21:30

Firenze, muore a 10 anni durante intervento chirurgico: esposto dei genitori

Ora il team di Neurochirurgia ha richiesto un riscontro autoptico

Brescia, incidente mortale alla gara di auto Malegno Borno

Un esposto in procura per capire le cause della morte del loro figlio. Lo hanno presentato oggi i genitori di un bambino di dieci anni, fiorentino, morto sabato scorso all'ospedale pediatrico Meyer durante un intervento chirurgico. L'Azienda ospedaliera Meyer avrebbe avviato accertamenti subito dopo la morte del bambino e chiesto che venga svolto un esame autoptico.

Il piccolo, secondo le prime informazioni, era stato sottoposto alcuni giorni prima a un intervento neurochirurgico. Ma durante la degenza sarebbe emersa una grave patologia per la quale si sarebbe reso necessario un nuovo intervento chirurgico. "Il paziente, circa venti giorni fa - è scritto nella nota dell'azienda ospedaliera - era stato sottoposto a un primo intervento di chirurgia vertebrale dal team di Neurochirurgia. L'intervento non era stato portato a conclusione perché era emerso il sospetto sulla presenza di una grave patologia sottostante ed era cominciato l'iter diagnostico, comprese le indagini genetiche".

"Si era deciso di procedere a un secondo intervento - prosegue la nota - che il bambino purtroppo non ha superato, per complicanze intercorse: nonostante tutti gli sforzi, è deceduto in Rianimazione. Per un accertamento delle esatte cause del decesso il team di Neurochirurgia ha richiesto un riscontro autoptico. La Direzione e il personale dell'ospedale pediatrico Meyer esprimono cordoglio e vicinanza alla famiglia. La Direzione sanitaria sta svolgendo tutti gli accertamenti del caso".
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Incidente ferroviario con una persona coinvolta alla stazione fs Garibaldi

Pisa, dimentica la bimba di un anno in auto. La piccola muore

In uno stabilimento vicino al capoluogo toscano. Il padre l'ha lasciata nel parcheggio

Bari, turista americana trovata morta in un b&b con lividi sul collo

Carabinieri accusati di stupro da studentesse Usa: chiesto rinvio a giudizio

I due militari di recente sono stati destituiti dall'Arma

Firenze, destituiti carabinieri accusati di violenza su studentesse americane

I due sono in attesa della decisione sul loro rinvio a giudizio

Lucca, insulti e minacce al prof: 4 minori indagati, spuntano altri video

Preso di mira per aver dato un brutto voto. Uno degli studenti lo attacca: "Mi metta sei, lei non ha capito nulla, chi è che comanda? In ginocchio!"