Lunedì 04 Dicembre 2017 - 21:30

Firenze, muore a 10 anni durante intervento chirurgico: esposto dei genitori

Ora il team di Neurochirurgia ha richiesto un riscontro autoptico

Brescia, incidente mortale alla gara di auto Malegno Borno

Un esposto in procura per capire le cause della morte del loro figlio. Lo hanno presentato oggi i genitori di un bambino di dieci anni, fiorentino, morto sabato scorso all'ospedale pediatrico Meyer durante un intervento chirurgico. L'Azienda ospedaliera Meyer avrebbe avviato accertamenti subito dopo la morte del bambino e chiesto che venga svolto un esame autoptico.

Il piccolo, secondo le prime informazioni, era stato sottoposto alcuni giorni prima a un intervento neurochirurgico. Ma durante la degenza sarebbe emersa una grave patologia per la quale si sarebbe reso necessario un nuovo intervento chirurgico. "Il paziente, circa venti giorni fa - è scritto nella nota dell'azienda ospedaliera - era stato sottoposto a un primo intervento di chirurgia vertebrale dal team di Neurochirurgia. L'intervento non era stato portato a conclusione perché era emerso il sospetto sulla presenza di una grave patologia sottostante ed era cominciato l'iter diagnostico, comprese le indagini genetiche".

"Si era deciso di procedere a un secondo intervento - prosegue la nota - che il bambino purtroppo non ha superato, per complicanze intercorse: nonostante tutti gli sforzi, è deceduto in Rianimazione. Per un accertamento delle esatte cause del decesso il team di Neurochirurgia ha richiesto un riscontro autoptico. La Direzione e il personale dell'ospedale pediatrico Meyer esprimono cordoglio e vicinanza alla famiglia. La Direzione sanitaria sta svolgendo tutti gli accertamenti del caso".
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Meningite: l'ospedale Meyer di Firenze

Firenze, muore di meningite un neonato di due mesi

Un caso raro ma possibile: lo streptococco gli è stato passato dalla madre al momento della nascita

"Negro di m...": spari contro migrante in una parrocchia a Pistoia

La denuncia di don Massimo Biancalani, parroco di Vicofaro

Firenze, prete arrestato per violenza su una una bambina di 10 anni. "Pensavo fosse più grande"

Don Glaentzer, sorpreso in auto con la bimba, ha ammesso di aver avuto altri incontri sostenendo che sarebbe stata sempre la minorenne "a prendere l'iniziativa"

The Disgruntled Childhood Report

Firenze, arresti e denunce per pedofilia su Fb, coinvolto aspirante diacono

Pensionati, disoccupati e uno studente nella rete. Perquisizioni in diverse regioni