Venerdì 20 Aprile 2018 - 14:30

Fisco, Ronaldo accusa la giudice: "Messi trattato meglio di me"

Scontro nell'ambito del processo che lo vede imputato per frode fiscale

Real Madrid vs Athletico Bilbao - La Liga spagnola

La giudice utilizza criteri "irrazionali, soggettivi e incomprensibili". E' l'accusa che lancia Cristiano Ronaldo a proposito del processo che lo vede imputato per frode fiscale. Secondo l'attaccante del Real Madrid, il grande rivale del Barcellona Leo Messi, accusato per gli stessi reati, avrebbe ricevuto ben altro trattamento dalla giustizia spagnola che avrebbe valutato diversamente i due contratti di sponsorizzazione seppure, sostiene Ronaldo, "siano identici".

Per questo il Pallone d'Oro, accusato di aver evaso 14,7 milioni di euro, ha formalmente invitato la giudice Mónica Gómez Ferrer, che si occupa del caso, a verificare che ci sia lo stesso trattamento da parte delle autorità fiscali nei due casi. La richiesta è stata però respinta: un 'no' che ha fatto infuriare il portoghese. Per il suo legale, la giudice ha respinto la richiesta con "manifesta mancanza di fondamento e violazione sproporzionata del diritto costituzionale alla difesa e all'uso di mezzi di indagine utili e pertinenti".
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-JUVENTUS

"Portate Nainggolan ai Mondiali". Proteste e petizioni in Belgio

Quasi una rivolta popolare in rete dopo l'esclusione ("motivi tattici") del centrocampista decisa dal ct Martinez. Il Ninja: "Ho chiuso con la nazionale"

FBL-EUR-C1-AS ROMA-LIVERPOOL

Belgio e Spagna: ai mondiali senza Nainggolan e Morata

Assenze importanti nelle rose di due nazionali tra le più forti. Non c'è il "Ninja", mancano anche Callejon, Suso e Luis Alberto

Finale FA Cup: Chelsea vs Manchester United

Chelsea di Conte vince FA Cup: Manchester Utd ko 1-0 in finale

È il trofeo più antico e prestigioso del calcio inglese

FBL-FRA-UNFP-AWARDS

Neymar: "Futuro al PSG? Ora mio obiettivo è la Coppa del Mondo"

L'attaccante brasiliano zittisce le voci su un suo possibile addio