Mercoledì 29 Marzo 2017 - 19:30

Fnsi vede Lotti: Su bando agenzie confronto in clima costruttivo

Oggi l'incontro tra Lorusso, Giulietti e il ministro

Fnsi vede Lotti: Su bando agenzie confronto in clima costruttivo

Il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, hanno incontrato oggi il ministro dello Sport con delega all'Editoria, Luca Lotti.
Nel corso dell'incontro - si legge in una nota della Fnsi - convocato dal ministro per approfondire ulteriormente gli aspetti legati all'acquisto dei servizi dalle agenzie di stampa da parte del governo, il sindacato dei giornalisti ha ribadito la contrarietà allo strumento della gara europea, chiedendo di valutare le soluzioni alternative già prospettate d'intesa con i comitati di redazione.

In particolare, la Fnsi ha sottoposto al ministro la possibilità di evitare la gara, sulla base delle disposizioni legislative vigenti che tutelano in modo specifico il pluralismo dell'informazione delle agenzie di stampa. A giudizio del sindacato, questo principio, già presente nella legislazione italiana, anche con riferimento alla normativa europea, potrebbe trovare una ulteriore precisazione con un emendamento al decreto legislativo sul codice degli appalti (n. 50/2016) che riporti la materia nell'ambito delle linee di intervento sull'acquisizione dei servizi informativi giornalistici delle agenzia di stampa, così come codificato nella legge n. 449 del 1997. Il ministro si è riservato ulteriori approfondimenti sui temi presentati dal sindacato dei giornalisti. La Fnsi ha ringraziato il ministro Luca Lotti per la disponibilità, confermando la volontà di proseguire il confronto in un clima costruttivo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio a Bari - Il M5S fa paura agli altri partiti

M5s, Di Maio presenta il primo dei suoi ministri: generale Sergio Costa all'Ambiente

La scelta del leader pentastellato va sul comandante regionale della Campania del Corpo Forestale dello Stato

Berlusconi attacca il M5s. E a Travaglio: "Infamia dire che pagavo la mafia"

Il comizio al teatro Manzoni di Milano: "Il centrodestra è già oltre il 40%, ma serve maggioranza ampia"

Manifestazione nazionale "Mai più fascismi, mai più razzismi"

In piazza a Roma l'antifascismo. Tanta gente e prove di unità a sinistra

Corteo pacifico sotto la pioggia al corteo dell'Anpi e dei sindacati. Renzi, Gentiloni, Boldrini, Grasso, Camusso, Landini e Barbagallo in Piazza del Popolo

Beppe Grillo chiude la festa nazionale del Movimeto 5 Stelle a Palermo

M5S, Nuti: "Caiata? Filtri fanno acqua. Di Maio ormai è vecchio politico"

Il deputato dell'ala dura e pura del M5S è uno dei tre parlamentari siciliani coinvolti nell'indagine di Palermo sulle firme ricopiate alle elezioni comunali del 2012