Giovedì 12 Aprile 2018 - 09:30

Carlo Conti: "Riprendere l'Eredità dopo la morte di Fabrizio Frizzi è la cosa più difficile"

"Odio il freddo, ma sarei stato più volentieri al Polo Nord in mutande che in quello studio"

"Riprendere in mano l'Eredità è stata una delle cose più difficili mai fatte nell mia carriera". Lo ha rivelato Carlo Conti, ancora profondamente scosso dalla morte del collega Fabrizio Frizzi. "Odio il freddo, ma sarei stato più volentieri al Polo Nord in mutande che in quello studio. Ho messo una sorta di pilota automatico", ha proseguito, intervistato da un gruppo di giornalisti per presentare la nuova edizione della Corrida che andrà in onda su Rai1 in prima serata a partire da venerdì 13 aprile.

Commentando la petizione su Change.org lanciata dall'Associazione Rai Bene Comune-IndigneRAI che raccoglie cittadini e lavoratori della tv di Stato, Conti ha aggiunto: "Sarebbe una bellissima idea intitolare gli studi Dear a lui".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Tutta la verità: il delitto di Avetrana al centro del secondo speciale

La serie che racconta i più controversi e clamorosi fatti di cronaca del nostro paese giovedì 26 aprile in prima tv alle 21:25 sul Nove

Trasmissione tv " Grande Fratello 15 "

Barbara d'Urso: "Grande fratello al 21%, un risultato incredibile"

La gioia della conduttrice, tornata al timone del reality dopo 14 anni, per i risultati della seconda puntata

Allison Mack arrestata per traffico sessuale: era Chloe in "Smallville"

La star 35enne avrebbe reclutato donne per una setta che costringeva poi le adepte a fare sesso con i guru

Ex ministro Landolfi schiaffeggia inviato di 'Non è l'Arena' | Video

Danilo Lupo aggredito in pieno centro a Roma. Giletti: "Comprendo la reazione dialettica forte ma la violenza no"