Venerdì 29 Settembre 2017 - 08:15

G7, tensione e scontri al corteo di protesta degli studenti

È accaduto nell'area fra corso Vittorio Emanuele e via Carlo Alberto

Reset G7 - Corteo Studentesco Nazionale

Momenti di tensione a Torino tra manifestanti e forze dell'ordine al corteo nazionale degli studenti organizzato in concomitanza col G7 a Venaria. È accaduto nell'area fra corso Vittorio Emanuele e via Carlo Alberto, quando alcuni dimostranti hanno probabilmente cercato di spingersi in piazza Carlina. Il centro di Torino è blindato. Il corteo studentesco è partito stamane da piazza XVIII dicembre. 

La questura di Torino in una nota parla di un "tentativo di sfondamento del corteo in via Carlo Alberto con l'intenzione di raggiungere l'albergo delle delegazioni". L'azione è stata "contenuta" dalla forza di polizia schierata "che si è frapposta tra i manifestanti e il percorso che intendevano intraprendere". Sarebbero due le persone fermate.

Le strade sono presidiate da agenti della polizia in tenuta antisommossa. Il corteo di studenti ha contestato il grattacielo di San Paolo, "simbolo dello sfruttamento dell'alternanza scuola-lavoro. Gli studenti non si fanno sfruttare!".

Verso le 13 l'arrivo all'ateneo torinese: "Dall'università contro il Vertice!" recita il cartello appeso davanti a Palazzo Nuovo. Gli studenti che animano la manifestazione al megafono annunciano: "Da tutta Italia siamo scesi in piazza contro la attuale alternanza scuola-lavoro, abbiamo occupato l'università. Ora ci fermiamo per pranzo poi riprendere la attività di protesta con altre iniziative alle 18". A Torino alle 18 è previsto un corteo di Askatasuna, movimenti per la casa. "Vogliamo un'alternanza scuola-lavoro che non sia classista", rivendicano. E poi annunciano: "Il 13/10 ritroviamoci e creiamo il nostro modello di alternanza".

"Da questa mattina i No Tav stanno tenendo impegnate le forze dell'ordine schierate a difesa della zona rossa, organizzando blocchi stradali e aggirando velocemente i cordoni della polizia!", scrive su Facebook assemblea Reset G7 che protesta contro il vertice. "La polizia carica gli studenti per difendere la zona rossa arrestando uno studente. La vostra zona rossa non ci fà paura!", fanno sapere ancora i promotori della protesta sempre sulla pagina social.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Conferenza stampa AC Milan - Ritiro estivo per la stagione 2018/2019

Torino, 43 indagati per riciclaggio: tra loro c'è anche Gattuso

Al centro dell'indagine una società specializzata nell'allevamento di suini di cui l'allenatore del Milan era socio di minoranza

Ivrea è patrimonio mondiale dell'Unesco, è il 54esimo sito italiano

Una città che unisce un'esperienza innovativa di produzione industriale al benessere delle comunità locali

Luigi Di Maio a Torino

Olimpiadi 2026, Di Maio ricuce lo strappo: Torino si candida

Il ministro è riuscito a sedare la prima vera crisi tra Appendino e la sua maggioranza. Lunedì in consiglio comunale la presentazione del modello torinese

Consiglio Regionale del Piemonte

Olimpiadi 2026, la mossa disperata di Chiamparino per riacquistare centralità

Il governatore della Regione cerca nuovi spazi e chiede un incontro a Giorgetti. Ma per risollevare le sorti della Torino olimpica i suoi slanci a scoppio ritardato non sono sufficienti