Giovedì 20 Aprile 2017 - 16:15

Tap, Tar respinge ricorso Regione Puglia contro espianto ulivi

Si mirava a ottenere la sospensione dei lavori da parte della società nella zona del cantiere in Salento

Gasdotto Tap, respinto il ricorso della Regione Puglia contro l'espianto degli ulivi

Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso, numero di registro generale 3065 del 2017, proposto dalla Regione Puglia che mirava a ottenere la sospensione dell'espianto degli ulivi da parte della società Tap nella zona del cantiere per il gasdotto.  La decisione è stata presa nella camera di consiglio di ieri, 19 aprile: "Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Terza), definitivamente pronunciandosi sul ricorso, lo respinge" si legge nel testo della sentenza. 

A stoppare i lavori era stato, nei giorni scorsi, appunto  il Tar del Lazio che aveva sospeso l'autorizzazione dopo il ricorso della Regione. Subito era arrivata il commento del ministro all'Ambiente Galletti: "Rispetto la sentenza del Tar, che non mette assolutamente in discussione la procedura del mio ministero. Ai manifestanti voglio dire che qui stiamo parlando di un'opera ambientalmente corretta. Il gas ci rende più indipendenti da petrolio e carbone. Non vedo le ragioni di questa protesta" aveva sottolineato il ministro.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nuova operazione dei Carabinieri a Zingonia, nei palazzi dello spaccio e del traffico di armi

Foggia, 15enne ferita da colpo di pistola mentre va a scuola

E' successo a Ischitella, in pieno centro del paese. Ha sparato un uomo che poi è fuggito. La ragazza è gravissima

Cina, lo spettacolo creato dalle nuvole nel cielo di Xiamen

Meteo, oggi ancora nuvoloso, domani più sereno. Ma fa più freddo

Le previsioni per il 20 e il 21 settembre. La situazione si sta stabilizzando. In calo le temperature minime

Paolo Gentiloni arriva a New York

Gentiloni: "Periodo difficile ma ripresa c'è, attenti a populismi"

"I maestri delle illusioni si riferiscono sempre al passato, un'età dell'oro che non è mai esistita"

 Puglia, 50 arresti per omicidio e mafia: affiliati a Sacra Corona

Puglia, 50 arresti per omicidio e mafia: affiliati a Sacra Corona

L'operazione è stata portata a termine dai carabinieri di Brindisi in tutta la regione