Lunedì 20 Marzo 2017 - 12:15

Germania: Turchia abbassi toni per evitare danni a relazioni

"I paragoni con il nazismo sono inaccettabili in qualsiasi forma"

Germania: La Turchia abbassi toni per evitare danni a relazioni

"I paragoni con il nazismo sono inaccettabili in qualsiasi forma", sta alla Turchia abbassare i toni ed evitare danni alle relazioni tra i due Paesi. Lo ha dichiarato una portavoce del governo tedesco, facendo riferimento alle affermazioni del presidente turco Recep Tayyip Erdogan sul fatto che la cancelliera tedesca Angela Merkel starebbe usando "metodi nazisti" contro i turchi e i ministri turchi in Germania. La tensione tra i due Paesi è alta dopo che comizi di ministri di Ankara in vista del referendum costituzionale sono stati cancellati in Germania e per l'arresto del giornalista turco-tedesco Deniz Yucel in Turchia.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, il racconto di un italiano: "È stato terribile"

Alessio Stazi, un ragazzo italiano, era sulle Ramblas durante l'attentato e racconta su Facebook la paura e la rabbia

Roma, la photocall del film 'Tutte Lo Vogliono'

Attentato a Barcellona, il cordoglio delle celebrità. Incontrada: "Terrore nel mio cuore"

Non solo Vanessa Incontrada. Da Jennifer Lopez a Fedez, gli artisti inviano amore e preghiere alle vittime e le loro famiglie

Segretario della Lega Nord Matteo Salvini partecipa al presidio per la chiusura della moschea di via Cavalcanti

Attentato a Barcellona, le reazioni della politica italiana. Salvini: "Niente pietà per questi vermi"

Il pensiero dei politici italiani a Barcellona, dopo l'attentato sulle Ramblas

Barcellona, auto sulla folla sulla Rambla

Attentato a Barcellona, van contro folla sulle Ramblas. Almeno 13 morti e 100 feriti

Isis rivendica l'attacco. La Farnesina conferma che c'è il rischio che alcuni italiani siano coinvolti