Sabato 27 Gennaio 2018 - 11:00

Ginnastica, intero board Usa si dimette dopo scandalo Nassar

Il medico della nazionale è stato condannato per aver abusato di oltre 150 ragazze

L'intero board della federazione statunitense di ginnastica si dimetterà sulla scia del caso di abusi sessuali che ha investito l'ex medico della squadra Usa Larry Nassar, condannato fino a 175 di prigione per aver abusato di oltre 150 ragazze tra cui Simone Biles, Aly Raisman, Gabby Douglas, Jordyn Wieber e McKayla Maroney.

La richiesta di dimissioni era arrivata dall'Usoc, il Comitato Olimpico Statunitense, che sta portando avanti una inchiesta indipendente su questo scandalo. "La Federazione di ginnastica rispetterà le richieste dell'Usoc", ha fatto sapere l'organizzazione in una nota. 
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Asian Games, Coree unite, Palestina acclamata e videogiochi come sport

Via ai giochi con la cerimonia di apertura al Main Stadium. Allerta sicurezza: predisposto un sofisticato sistema di riconoscimento facciale e altre misure restrittive

Open Golf Championship a Carnoustie - Quarto Giorno

Golf, Molinari sesto nello Us Championship. Trionfa Koepka

Grande prestazione dell'azzurro a St Louis. Ora è sesto al mondo. Il ritorno di Tiger Woods che chiude secondo

Atletica, staffetta 4x100 donne: Italia settima. Azzurri squalificati

Pasticcio degli uomini al secondo cambio nella semifinale