Domenica 07 Maggio 2017 - 17:15

Giro d'Italia, Gaviria vince la terza tappa ed è la nuova maglia rosa

La frazione di 148 km era da Tortolì a Cagliari

Giro d'Italia, Gaviria vince la terza tappa ed è la nuova maglia rosa

Fernando Gaviria si è imposto nella terza tappa del Giro d'Italia, la frazione di 148 km da Tortolì a Cagliari, ed è la nuova maglia rosa. Il colombiano ha vinto uno sprint ristretto precedendo il tedesco Selig e l'italiano Giacomo Nizzolo, terzo. Quarta piazza per Nathan Haas, davanti a Maximiliano Richeze e Kanstantsin Siutsou. L'australiano Caleb Ewan ha regolato la volata del gruppo, giunto a 13", chiudendo ottavo. In una tappa condizionata dal forte vento è stata l'azione di squadra della Quickstep Floors, a circa 10 km dall'arrivo, a fare la differenza. Il forcing di Bob Jungels ha prodotto una frattura all'interno del gruppo, che non è più riuscito a chiudere il buco sulla decina di fuggitivi. In volata poi il velocista della Quickstep ha avuto vita facile nell'aggiudicarsi la vittoria. Domani è in programma il primo giorno di riposo, per consentire alla carovana di trasferirsi dalla Sardegna alla Sicilia. Il Giro d'Italia ripartirà martedì, con la quarta tappa che prevede l'arrivo in cima all'Etna.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Pro-am Sestriere: vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Pro-am Sestriere, vincono Terreni e Bellomo, Armand super nel lordo

Due giorni di golf di ottimo livello sul campo più alto d'Europa (2035 metri)

Tour, il norvegese Boasson Hagen vince la 19esima tappa

Tour, a Boasson Hagen 19° tappa. Froome resta in maglia gialla

Il gruppo si prende una vacanza e arriva a 12' e 30". Quarto Daniele Bennati della Movistar

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Tour, Barguil vince sull'Izoard, Froome in giallo. Aru staccato

Dopo le difficoltà di ieri il capitano dell'Astana paga nuovamente dazio sull'ultima salita chiudendo al tredicesimo posto

Ciclismo, Tour de France - Tappa Sedici

Tour, arriva la crisi per Fabio Aru. Ora è quarto in classifica generale

A Serre Chavalier trionfa lo sloveno Roglic Il sardo in ritardo di 53" da Froome sempre in giallo. Bene Uran e Bardet