Sabato 13 Maggio 2017 - 17:15

Giro d'Italia, Izaguirre vince 8° tappa, Jungels sempre in rosa

Lo spagnolo della Movistar si è imposto per distacco, precedendo l'italiano Giovanni Visconti

Giro d'Italia, Izaguirre vince l'ottava tappa, Jungels sempre in rosa

Gorka Izaguirre ha vinto l'ottava tappa del Giro d'Italia, la Molfetta-Peschici di 189 km. Lo spagnolo della Movistar si è imposto per distacco, precedendo l'italiano Giovanni Visconti (Bahrain-Merida) e l'altro spagnolo Luis Leon Sanchez (Astana). Il lussemburghese Bob Jungels (Quick-Step) mantiene la maglia rosa di leader della classifica.

 

 

Premiato l'allungo finale di Izaguirre, che ha preceduto Visconti di 5" e Sanchez di 10". A 12" è arrivato il gruppo dei big, comprendente tra gli altri il francese Thibaut Pinot (Fdj), Vincenzo Nibali (Bahrain) e Jungels. Sfortunato Valerio Conti (Uae Emirates), caduto lungo la salita che conduceva al traguardo. In classifica generale Jungels ha un vantaggio di 6" sul britannico del Team Sky Geraint Thomas. Domani la nona tappa, la Montenero di Bisaccia-Blockhaus di 149 km.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Giro d'Italia, Van Garderen vince il tappone dolomitico

Giro d'Italia, Van Garderen vince il tappone dolomitico

L'americano della BMC ha preceduto lo spagnolo Mikel Landa Meana della Astana in uno sprint a due

Giro d'Italia, Rolland vince la 17esima tappa. Dumoulin conserva la maglia rosa-Foto tratta dal Twitter del Giro d'Italia

Giro d'Italia, Rolland vince 17° tappa. Dumoulin resta in rosa

ll francese, specialista delle fughe, ha tagliato il traguardo a braccia alzate con un vantaggio di circa 23"

Morta a 31 anni triatleta tedesca travolta da un camion

Morta a 31 anni triatleta tedesca travolta da un camion

Julia Viellehner è spirata al Bufalini di Cesena

Giro d'Italia, Nibali si impone in volata nella tappa di Bormio

Giro d'Italia, Nibali si impone in volata nella tappa di Bormio

E' il primo successo di tappa di un corridore italiano in questa edizione. Dumoulin staccato ma ancora in rosa