Martedì 09 Maggio 2017 - 17:30

Giro d'Italia, Polanc trionfa sull'Etna, Jungels maglia rosa

Per il corridore sloveno si tratta della seconda vittoria nella Corsa Rosa dopo quella sull'Abetone nel 2015

Giro d'Italia, Polanc trionfa sull'Etna, Jungels è la nuova maglia rosa

Impresa di Jan Polanc sull'Etna. Il corridore sloveno (UAE Abu Dhabi) ha vinto in solitaria la quarta tappa del Giro d'Italia, da Cefalù all'Etna, di 181 km, dopo esser stato in fuga per tutta la giornata. Per Polanc si tratta del secondo trionfo nella Corsa Rosa dopo quello sull'Abetone nel 2015. Secondo posto per Ilnur Zakarin (Katusha), giunto a 19" dal vincitore e unico uomo di classifica in grado di fare la differenza nel finale con un allungo a circa 1 km dall'arrivo. Terza piazza per Geraint Thomas (Sky) che ha regolato il gruppo con tutti i migliori - giunti a 37" dallo sloveno - precedendo Thibaut Pinot (Fdj). Bob Jungels (Quick-Step Floors), arrivato con gli altri uomini di classifica, è la nuova maglia rosa.

Il lussemburghese nella generale precede di 6" Geraint Thomas e di 10", tra gli altri, Adam Yates,  Vincenzo Nibali, Domenico Pozzovivo e Nairo Quintana. Domani è prevista la seconda tappa siciliana, la frazione di 159 km con partenza da Pedara e arrivo a Messina, destinata ai velocisti.

"Sono felicissimo, dopo il 2015 ho vinto di nuovo il primo arrivo in salita", ha detto Polanc ai microfoni Rai dopo il trionfo. "Nessuno pensava che potessimo farcela nella tappa di oggi, non abbiamo mai avuto un gran vantaggio però sono veramente felice - ha aggiunto lo sloveno - Nel finale non avevo più nulla, non so dove ho preso le forze. Ringrazio tutta la squadra e quelli che mi supportano a casa. Grazie a tutti".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ginnastica, bufera Usa sugli abusi alle atlete

Scandalo molestie, si dimette board della federazione di ginnastica Usa

L'ex medico della squadra nazionale Larry Nassar era stato accusato di abusi da centinaia di atleti

Scherma, tripletta azzurra ai Mondiali fioretto di Parigi: trionfa Foconi

Sul podio parigino salgono anche Daniele Garozzo e Giorgio Avola. Per Alessio Foconi è il secondo successo in carriera

(SP)BRAZIL-RIO DE JANEIRO-OLYMPICS-GYMNASTICS

Ginnastica, abusi dell'ex medico Usa e il dolore della Biles: "Non mollerò"

La stella della ginnastica su Twitter: "Ora non ho più paura di raccontare la mia storia"

2017 Christmas Package

Bolt fa un provino per il Borussia Dortmund: "Voglio giocare a calcio"

L'uomo più veloce del mondo vuole provarsi nello sport che ama oltre l'atletica: "Ho sempre sognato di giocare nel Manchester United"