Domenica 14 Maggio 2017 - 17:30

Giro d'Italia, Quintana re sul Blockhaus, Nibali staccato

Il ciclista colomobiano ha preceduto di 25" il francese Pinot della FDJ e l'olandese Dumoulin del Team Sunweb

Giro d'Italia, Quintana re sul Blockhaus, Nibali staccato

Nairo Quintana della Movistar ha vinto la  nona tappa del centesimo Giro d'Italia, la Montenero di Bisaccia-Blockhaus di 149 km. Il ciclista colomobiano ha scattato tutti con un allungo micidiale a circa 4km dalla fine. Quintana ha preceduto di 25" il francese Pinot della FDJ e l'olandese Dumoulin del Team Sunweb. Quarto l'altro olandese Mollema della Trek a 40". Quinto posto per Nibali staccato di 59". In grave ritardo il lussemburghese Jungels. Quintana conquista anche la maglia rosa.

"La parte finale della salita era molto impegnativa, ho provato a rispondere a Quintana, ma sono andato un po' in crisi e ho cercato di gestire la situazione andando del mio passo", ha commentato Nibali. "Nessuna crisi di fame, sapevo che il finale sarebbe stato duro. Quintana infatti ci ha provato lì, pesa anche 10 kg meno di me ed è più scattante. Nella crono posso guadagnare qualcosa", ha aggiunto ai microfoni della Rai.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

To match feature BOXING/LAMOTTA

Boxe, morto a 96 anni 'Toro Scatenato' Jake LaMotta

Sarebbe morto mentre era ricorverato in una casa di cura per una polmonite

Il Giro d'Italia 2018 partirà da Gerusalemme: tre tappe in Israele

Il Giro d'Italia 2018 partirà da Gerusalemme: tre tappe in Israele

Si inizia il 4 maggio con una cronometro individuale nella città santa

Ciclismo endurance, Elena Novikova vince l’Umca Record

Ciclismo endurance, Elena Novikova vince l’Umca Record

In occasione della gara è stata esposta una Jeep Renegade personalizzata con accessori Mopar

Mondiali di ciclismo, crono junior donne: Pirrone oro, Vigilia argento

Mondiali ciclismo, crono junior donne: Pirrone oro, Vigilia argento

La prima si conferma la più forte in questo esercizio e mette il sigillo ad una stagione per lei fantastica