Giovedì 14 Giugno 2018 - 10:45

Giro d’Italia under 23: la settima tappa su LaPresse

Il colombiano Osorio vuole confermarsi in rosa, Donovan insegue. Percorso lungo e impegnativo: 137 chilometri da Schio a Pian delle Fugazze. Dalle 17:30 la differita della gara

Il Giro d’Italia Under 23, la più importante gara per dilettanti al mondo, torna a salire. Nella settima tappa, la terzultima, i migliori talenti in circolazione dovranno affrontare tre gran premi della montagna di difficoltà crescente (Passo Xon, Passo Zovo e l’arrivo). Il più duro, sul traguardo di Pian delle Fugazze al confine tra Trentino e Veneto. 137 chilometri che potrebbero definire ancora di più le posizioni in classifica generale dove Alejandro Osorio ha un vantaggio di 39 secondi su Mark Donovan e 2 minuti e 14 su Stephen Williams. Un margine importante che lo scalatore colombiano potrebbe aumentare, sfruttando le salite del percorso. A oltre tre minuti dalla maglia rosa, Alessandro Covi del Team Colpack, primo tra gli italiani. La differita della gara, dalle 17:30, su LaPresse.it.

CLASSIFICA GENERALE

1. Alejandro Osorio Carvajal (COL, Nazionale Colombia) 810,4 km in 19h55’22”
2. Mark Donovan (GBR, Team Wiggins) a 39’’
3. Stephen Williams (GBR, SEG Racing Academy) a 2’14”
4. Yuriy Natarov (KAZ, Team Astana City) a 2’37"
5. Cristian Munoz Lancheros (COL, Nazionale Colombia) a 2’38”
6. Aleksandr Vlasov (RUS, Nazionale Russa) a 2’39"
7. Joao Almeida (POR, Hagens Berman Axeon) a 2’52"
8. William Barta (USA, Hagens Berman Axeon) a 3’08"
9. Michel Ries (LUX, Polartec-Kometa) a 3’10"
10. Daniel Munoz Giraldo (COL, Nazionale Colombia) a 3’10"

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Asian Games, Coree unite, Palestina acclamata e videogiochi come sport

Via ai giochi con la cerimonia di apertura al Main Stadium. Allerta sicurezza: predisposto un sofisticato sistema di riconoscimento facciale e altre misure restrittive

Open Golf Championship a Carnoustie - Quarto Giorno

Golf, Molinari sesto nello Us Championship. Trionfa Koepka

Grande prestazione dell'azzurro a St Louis. Ora è sesto al mondo. Il ritorno di Tiger Woods che chiude secondo

Atletica, staffetta 4x100 donne: Italia settima. Azzurri squalificati

Pasticcio degli uomini al secondo cambio nella semifinale