Sabato 29 Luglio 2017 - 12:30

Gp di Ungheria, a Budapest Ferrari davanti a tutti alla fine delle prove libere

Vettel e Raikkonen distanziano Bottas, Verstappen e Hamilton. Massa, un malore, ma poi corre

HUN, FIA, Formel 1, Grand Prix von Ungarn

Ferrari davanti a tutti nella terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Ungheria, sul circuito dell'Hungaroring. Sebastian Vettel ha fatto segnare il miglior tempo in 1'17''017, alle sue spalle il compagno di squadra Kimi Raikkonen a +0''475. Staccate le Mercedes con Valtteri Bottas terzo a +0''897, Lewis Hamilton quinto a +1''417. Quarto tempo per la Red Bull di Max Verstappen a +1''117. Sesta la McLaren di Stoffel Vandoorne a +1''621, settima la Renault di Nico Holkenberg a +1''682, ottava la Red Bull di Daniel Ricciardo a +1''679. Chiudono la top ten Fernando Alonso su McLaren, decimo a +1"867, e Jolyon Palmer su Renault a 1"939. Alle 14.00 sono in programma le qualifiche.

Ha preso regolarmente il via nelle libere anche Felipe Massa dopo il malore di ieri. Il brasiliano della Williams ha fatto segnare il 17esimo tempo a +3"238.

Il portacolori della Williams era stato portato in ospedale: "Felipe non si è sentito bene durante le seconda libere. E' stato visitato presso il centro medico in pista prima di essere ricoverato per ulteriori accertamenti precauzionali". La tipologia del malore non è poi stata resa nota, ma doveva essere cosa di poco conto se il brasiliano ha partecipato regolarmente alla terza sessione di prove libere.

Il pilota della Renault Nico Hulkenberg è stato penalizzato di 5 posizioni nella griglia di partenza del Gran Premio di Ungheria per la sostituzione del cambio alla sua vettura.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"