Venerdì 08 Giugno 2018 - 10:15

Guasto con esplosione nella metro di Roma: panico tra i passeggeri

Un forte boato alla fermata Policlinico ha allarmato le persone a bordo che sono rimaste al buio senza spiegazioni

Roma, falso allarme bomba alla metro Policlinico

Delle esplosioni fortissime hanno scatenato il panico tra i passeggeri della metro B di Roma. Poco prima dell'inizio dello sciopero dei mezzi, scattato alle 8.30, un forte boato a causa della rottura di alcuni cavi della linea elettrica, ha riempito la fermata Policlinico terrorizzando le persone a borde. In un primo momento si era pensato a una bomba, ma poco dopo è arrivata la comunicazione che si è trattato di un guasto tecnico.

 

Loading the player...

I passeggeri sono rimasti chiusi nei vagoni per circa 20 minuti, al buio. Poi sono stati fatti uscire aiutati dalle forze dell'ordine intervenute e accompagnati in fila indiana verso l'uscita. In motli hanno accustao dei malori. Sul posto anche i vigili del fuoco al lavoro per diverse ore e personale del Nucleo biologico chimico radiologico.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Lazio, volantini anti-donne allo Stadio Olimpico: identificati gli autori

L'avviso diffuso durante la partita contro il Napoli con cui i biancocelesti invitavano le tifose a tenersi lontane dalle prime file. Presto potrebbero scattare le prime denunce

Ponti a rischio crollo monitorati dal Comune di Roma

Roma, allarme per ponte della Magliana. Dossier: "Urgente verifica e monitoraggio"

Il report dei vigili del fuoco sul viadotto gemello del Morandi: "Serve subito un tavolo tecnico"

Bomba d'acqua su Roma. Metro bloccata, danni e allagamenti

Pioggia torrenziale nelle prime ore del pomeriggio sulla Capitale. Stop anche alla ferrovia Roma-Viterbo

Latina, sparano dalla finestra e colpiscono migrante: 3 denunciati

Ferito ad un piede un cittadino camerunense